Intervista a Paolo Paglianti

Di seguito potete gustare un'intervista fatta a Paolo Paglianti, vera colonna storica dell'editoria videoludica italiana che ringraziamo calorosamente per la sua cortesia oltre che per averci lanciato diverse vere "perle da oldgamer".

Come avrete modo di vedere gli argomenti trattati sono diversi e spaziano dal passato al futuro del nostro passatempo preferito, con un occhio di riguardo a quello che è il mondo del retrogame e a come potrebbe essere vissuto ai giorni nostri senza arroccarsi su posizioni "integraliste"; sono quindi sicuro che avrete piacere a leggere le sue parole così come io ho avuto il piacere di conoscerlo, seppur virtualmente.

Buona lettura!




Riviste che se ne vanno: Giochi per il mio computer

  

Sono momenti tristi per tutti gli appassionati di videogiochi italiani, soprattutto quando si assiste alla caduta di una delle testate storiche dedicate alla nostra passione: è infatti ormai di pubblico dominio la notizia che Giochi per Il Mio computer, rivista che ha visto al suo timone personaggi del calibro di Paolo Paglianti e Andrea Minini Saldini, sia giunta con il numero 196 alla conclusione del suo viaggio.

Quale futuro aspetti il gaming per pc nelle edicole italiane non è dato saperlo; certo è che questa chiusura è il segnale che i tempi stanno cambiando rapidamente e che un certo tipologia di approccio e di canale divulgativo stia segnando il passo. 

Grazie di tutto GMC.

Il sito di Giochi per il Mio computer
Per piangere qualche lacrima, troverete un fazzoletto sul nostro Ogi Forum

Paolo Paglianti lascia Giochi per il mio Computer

Le epoche cambiano, i mondi si trasformano e i punti di riferimento si modificano con il passare degli anni. Allo stesso tempo è cosa nota che anche l'universo dell'editoria videoludica cartacea sia in costante divenire con diversi meccanismi che devono ancora trovare il loro equilibrio, sconvolti dall'avvento del web e ancora incapaci di trovare una soluzione ad una situazione per certi versi discretamente complicata.

Al riguardo è notizia di queste ore l'abbandono da parte di Paolo Paglianti, storica anima di Giochi per il mio Computer, dalla guida della rivista in questione e dall'editore Sprea; conosciuto sulle nostre pagine anche per la sua conoscenza enciclopedica del mondo di Ultima, Paglianti era al timone della rivista da 14 anni e il suo abbandono non può che dispiacere a chi segue il mondo del videogioco su pc dai suoi albori.

Nell'attesa di rileggerlo su altri lidi, riportiamo così il link il suo messaggio d'addio, nella speranza di poterlo presto ascoltare in prima persona.

Link al messaggio di addio di Paolo Paglianti
Link al sito di Giochi per il Mio Computer
Link alla discussione sul forum