La Macchina del Tempo - Novembre 1987 (Computer Vari)

Bentornati ad una nuova puntata de La Macchina del Tempo
 
Eravamo alle prese con le innumerevoli uscite del Novembre del 1987 e come probabilmente saprete, o immaginerete, il numero di sistemi presenti sul mercato dei computer di questi tempi era notevole. Non v'era possibilità di successo per tutti e, anche in base al territorio, ce n'era qualcuno meno fortunato di altri.
 
Il più diffuso dalle nostre parti, tra i computer incontrati nella puntata, è l'Amstrad CPC, macchina che un po' di pubblico è riuscito a crearselo e che ha ricevuto anche molti videogiochi. Questo mese un particolare elogio lo merita l'ottima conversione di World Class Leaderboard, mentre, come al solito, tale piattaforma scarseggia di grande software pensato specificamente per essa.
 
Fanno capolino anche alcune uscite per sistemi molto in difficoltà, come BBC Micro o il Commodore 16  Commodore Plus/4, che quantomeno timbrano il cartellino.
 
Tutt'altra storia guardando a quanto arriva dal Giappone, dove la professionalità è stata di casa anche in questi tempi di computer gaming, che frutta giochi dal design molto curato come Eggerland Mystery e Pippols, nettamente in contrasto con gli svogliati port da ZX Spectrum di provenienza europea.
 
Quasi sullo sfondo, ma solo apparentemente, operano anche i PC più costosi, sia occidentali che orientali, questi ultimi con Hydlide 3 che è difficile godersi per la barriera linguistica, ed i sistemi DOS con uno Space Quest II che rappresenta un successone commerciale per il suo genere.
 
Non vi rubo altro tempo, spazio al video e appuntamento alla prossima puntata!
 

Gianluca "Musehead" Santilio, youtuber raffinato che trasmette dalla campagna senese, esperto di retrogame, avventure grafiche e birre. Voce nota anche per le varie partecipazioni a podcast come Archeologia Videoludica e Calavera Cafè, per chi desidera seguirlo ricordiamo, oltre al suo canale YouTube dell'Archivio del Sig. Santilio, anche il suo blog, dove approfondisce i propri video e la pagina Patreon, dove chi vuole può sostenerlo con una donazione mensile.

Retro Let's Play - Life & Death (1988)

Facciamo un salto indietro nel 1988 per (ri)scoprire un gioco molto particolare: Life & Death, simulatore di chirurgia addominale che ci farà indossare mascherina e guanti di lattice per curare patologie quali appendiciti e aneurismi. Un titolo indimenticabile e uno dei pochi giochi "realistici" dedicati alla medicina.

AI 1x07 - Nuova vita per MS-DOS 1.1 e la fine (?) di Windows XP

Titolo:
Nuova vita per MS-DOS 1.1 e la fine (?) di Windows XP
Serie:
Archeologia Informatica
Durata:
52 min.
Pubblicato il:
10 aprile 2014
Download: AI 1x07

Due eventi legati al mondo Microsoft: da un lato il rilascio del codice sorgente di MS-DOS 1.1 (1982) e di Word 1.1 (1990), dall’altro il termine del supporto per Windows XP, il più longevo dei sistemi operativi di Redmond.
Questa puntata del podcast di Archeologia Informatica, vede impegnati Stefano Paganini e Carlo Santagostino ad esaminare i due eventi, il codice ‘svelato’ del DOS ed un’analisi della storia di Windows XP (insieme a qualche certezza per il futuro).

Due dei più importanti sistemi operativi della storia dell’informatica e di Microsoft stessi si incrociano in questo periodo e regalano spunti di discussione.

Questi e altri spunti di riflessione sul sito di Archeologia Informatica

Sistemi operativi sull'Ogi Forum