Aggiornamento primaverile del Museo di OGI

Eccoci, subito dopo le Pasque, tornare con uno scoppiettante aggiornamento del Museo di OGI. Ci piacerebbe introdurre la notizia col fatto che è primavera, che ci sono le allergie e i fiorellini e gli uccellini cinguettanti e gli animaletti che cantano e ballano assieme a principessine sperdute nel bosco, ma non siamo certo tipi così prevedibili.

Di prevedibile, poi, a dirla tutta, c'è solo la listona delle nuove schede inserite nel museo, che andiamo a sottoporvi:

Ma sarebbe mai aggiornamento tanto prevedibile senza la prevedibilissima lista delle schede aggiornate?


E siamo arrivati in fondo anche a questo aggiornamento. Prevedibilmente lo gradirete, in ogni caso fateci sapere cosa ne pensate sul nostro Forum.

Forum ufficiale del Museo

Homepage del Museo

OGI Museum 2018: si riparte!

Bentrovati affezionati lettori, archeologi del videoludo. Siamo nel 2018, infine è accaduto, inutile che facciate finta di niente. Ciò che ancora non era accaduto è di veder pubblicato un aggiornamento del museo e pertanto siamo stati scongelati e schiaffati di fronte alla tastiera per colmare questo vuoto con sollecitudine.

Radunatevi qui attorno al fòco ché il freddo non vi punga e scorrete la lista delle nuove schede inserite:

A ruota, come d'abitudine, gli aggiornamenti alle schede esistenti:

Avendo contenuto al massimo le facezie in questa news, esigo che si ricambi con una visita al forum ufficiale del museo, se non con una esplicita richiesta di collaborazione, che è sempre benaccetta a ampiamente ricompensata.

Homepage del Museo

Forum ufficiale del Museo

 

Aggiornamento natalizio del Museo di OGI

Fra due giorni sarà Natale. Natale 2017. Sono passati 17 anni dal Natale del 2000, il primo Natale dopo il 1999, anno in cui festeggiammo il 17esimo Natale dal 1982. Sembrano sciocchezze, ma potrete verificare che le cose stanno esattamente come dico io.

Ampiamente dimostrato che l'esattezza non mi difetta, preannuncio che da qui in poi seguirà un elenco di schede e un paio di parole d'augurio in calce. E non temo smentite. Partiamo subito con le novità, tutte a tema natalizio s'intende:

E adesso veniamo alle schede aggiornate:

E siamo dunque ai saluti. Questo è l'ultimo aggiornamento del 2017 del Museo di OldGamesItalia.  Ringraziamo tutti i collaboratori, sempre molto gentili; ma soprattutto un ringraziamento va al curatore e custode Ravestar, il cui ardimentoso impegno non conosce requie nemmeno sotto Natale e, poco prima di partire con le renne e la slitta volante, ha redatto le schede appena elencate.

Noi ci sentiamo nel 2018. Buon Natale e buon anno a tutti!

Homepage del Museo

Forum ufficiale del Museo

Halloween al museo di OGI!

Un'immagine così spaventosa non l'avevamo mai messa, ma d'altronde è Halloween e vi vedo già con indosso il costume da IT, ragazzini troppo cresciuti che non siete altro. Ma prima che il cerone si squagli, avrete sicuramente il tempo per concedervi una lettura corroborante che introduca alla crapula e ai baccanali di stasera perché, è bene sottolinearlo, questo qua è il terzo e dico terzo aggiornamento a tema halloweeniano che confezioniamo! Dopo questa bomba, sicuramente vi sembrerà superfluo perfino uscire di casa, sicché avvìo subito ad elencare il polposo e sanguinolento aggiornamento che il leggendario Ravestar ha preparato per tutti voi brutti mostri.

Le nuove schede:

Menzione speciale per Chronicle of Innsmouth un'avventura italiana, di cui la community di OldGamesitalia è stata main supporter, che mescola LucasArts e H.P. Lovecraft, piccola eccezione moderna che ci siamo concessi all'interno del museo con la deliziosa edizione scatolata in tiratura limitata, naturalmente per PC.

Abbiamo anche due piccoli aggiornamenti di schede esistenti:

Ci rivedremo col museo grossomodo intorno a Natale. Portate il panettone o non entrate.

Homepage del Museo di OGI

Link al forum ufficiale del museo (per segnalazioni e collaborazioni)

Aggiornamento settembrino del Museo di OGI

Finite le vacanze e il maledetto caldo africano! Siamo molto felici, in effetti. Il duro lavoro e il freddo cane si confanno di più a noialtri ricercatori di gemme polverose e dimenticate nei vecchi scantinati ammuffiti pieni di ragni velenosi e altre terribili minacce. E scavando scavando abbiamo anche oggi riportato a galla certe raffinatezze, alcune forse poco note, ma nondimeno affascinanti, che andiamo subito a presentare.

Tra le nuove schede inserite troviamo:

L'integrazione tra il Museo di OGI e OldMags è proseguita anche d'estate con l'arricchimento delle schede di:


Ci rivederemo intorno al periodo di Halloween per il consueto aggiornamento a tema. Nel frattempo continuate a seguirci sul forum.

Forum ufficiale del Museo

OGI Museum: la sabbia tra le dita e la voglia di cantar...

Ultimo aggiornamento estivo che più estivo non si può dell'OGI Museum (come notato dall'evocativo titolo della news); quando sarete tutti al mare eviteremo di disturbarvi lasciandovi, non senza un certo ghigno beffardo, a rincorrere figli irrequieti sul bagnasciuga, agli animaletti che bisticciano con altri animaletti e agli immancabili amici di vacanze.

Ma insomma, fa caldo, la faremo breve. Di seguito le nuove schede inserite:

Tanto per gradire, un paio di aggiornamenti alla scheda di:

E infine nella Collana PC Games Leader - DeAgostini, abbiamo inserito ben sei nuovi titoli:

Con questo aggiornamento vi auguriamo buone ferie e ci rivedremo a settembre con gli aggiornamenti del Museo. Nel frattempo vogliate godere della nostra compagnia sul:

Forum ufficiale del Museo

Un caloroso aggiornamento del Museo di OGI

L'indifferenza con cui è stata accolta l'assenza dell'aggiornamento del mese precedente ci ha fatto sì sanguinare il cuore, ma non ancora desistere dall'ingrato compito di divulgare ai nostri lettori assenti tutte le informazioni preziose di cui il Museo di OldgamesItalia è pregno, e perciò eccoci qua anche se è giugno e tutti pensano già alle ferie.

Le nuove schede a questo giro sono piuttosto eterogenee, accostamenti sapienti dal sapore bizzarro:

E aggiorniamo anche due schede esistenti:

Per terminare questo aggiornamento ricordiamo, come al solito, di partecipare al nostro forum ufficiale:

Forum ufficiale del Museo

Aggiornamento post-pasqualizio del Museo!

Forse abbiamo troppa cioccolata che ci scorre nelle vene, ma quest'anno credo abbiamo osato come non mai decidendo di non dedicare alla Pasqua un aggiornamento a tema, nonostante la enorme scelta di titoli a tema. Che ci volete fare, siamo fatti così: imprevedibili e sempre sopra le righe.

Partiamo dunque con la consueta infornata di nuove schede:

E proseguiamo con gli aggiornamenti delle schede esistenti:

Come sempre invitiamo a seguire il nostro forum per segnalazioni, collaborazioni, uova di Pasqua e colombe:

Forum ufficiale del Museo

Museo di OGI: ultimo aggiornamento invernale

Salute, cari signori. L'inverno sta per lasciarci e già l'aria è pregna di floreali essenze che annunciano climi miti e giornate assolate; i corpi si liberano di parte delle vesti pesanti, si scoprono le prime pallide carni: un avambraccio, un collo, una caviglia... s'è capito che sta arrivando la primavera, ma la cosa importante è che sia arrivato il nuovo aggiornamento del Museo di OGI!

Le schede nuove sono quasi una monografia dedicata a Turrican:

Non mancano le consuete integrazioni alle schede esistenti:

  • Centurion, inserito demo disk ufficiale e i link alle riviste di OldMags;
  • Tomb Raider, aggiunta la versione per Game Boy
  • Legends of Valour: inserito il pieghevole promozionale e i link ad OldMags.

Come al solito rammentiamo che non ci dispiacciono affatto le collaborazioni e le donazioni (di foto, s'intende, i danari teneteveli per voi!). E ci congediamo col link al forum ufficiale del museo:

Forum ufficiale del Museo

Museo di OGI: novità nell'anno nuovo

 

Questo primo aggiornamento del 2017 del Museo di OGI porta con sé una novità importante. Quest'attività di "catalogazione storiografica" che svolgiamo col Museo è soltanto una parte dell'opera di preservazione della storia videoludica che è l'anima di OldGamesItalia. Con l'intento di far compenetrare maggiormente i progetti nati su queste pagine, a partire da quest'anno sulle schede dei giochi presentati nel museo ci saranno link alle pagine delle riviste storiche prese dai nostri archivi di OldMags. Una trovata, speriamo valida, col fine di evitare la dispersione delle informazioni.

Ma veniamo al sodo. Ci sono nuovi arrivi peculiari questo mese, che non tarderemo a presentare:

Ai nuovi arrivi, come di consueto, si affiancano gli aggiornamenti delle schede di:

Ci vediamo il prossimo mese con un nuovo aggiornamento del museo. Frattanto, vogliate godere della nostra squisita compagnia sul Forum di OldGamesItalia.

Forum ufficiale del Museo

Aggiornamento novembrino del museo di OGI

Rieccoci. In teoria non avremmo bisogno di immagini ammiccanti per attirare l'attenzione, ma capitano così di rado che sinceramente sarebbe un peccato non sfruttarle. Non avremmo bisogno, dicevo, perché oramai abbiamo aggiornamenti così densi che si reggono da sé. Anche questo mese abbiamo tante nuove schede e aggiornamenti che sarebbe sciocco costringervi a leggere i deliri di questo vecchio pazzo.

Sicché partiamo dai nuovi inserimenti, titoli noti mescolati a meno noti, provenienti da qualsiasi piattaforma:

Si aggiornano le schede esistenti di:

E siamo giunti al termine della notizia. Avete un bel po' da leggere anche a questo giro. Tra un mese sarà Natale, grossomodo, chissà se il nostro direttore ci sollazzerà con un nuovo aggiornamento a tema? Nel frattempo si ringraziano tutti i collaboratori, belli e fatti bene e si rimanda ai soliti link:

Forum ufficiale del Museo (c'è un sacco di roba bella, ma non vi dico cosa).

Mostri e Fantasmi invadono il Museo di OGI

Quando cade Halloween quest'anno? Sempre il 31? Difficile confezionare un aggiornamento a tema come quello dell'anno scorso, smaccatamente malandrino, ma giacché abbiamo una bella collezione di giochi lugubri e tenebrosi che ci pesano, sarebbe peccato mortale non condividerli col mondo dei vivi e dei morti e dei non morti puzzolenti.

Prima di lasciarvi al consueto listone, un accenno fulmineo su quanto sta avvenendo nel museo di OGI: magari in pochi se ne sono accorti, ma lentamente stiamo scardinando i gangheri del portone che dà sul meraviglioso universo dei giochi console. Dosati poco, ma dosati bene, ad ogni aggiornamento sono sempre più presenti titoli Nes, Snes, Gameboy, Dreamcast e compagnia accanto ai più tradizionali Commodore 64, Amiga e PC che su Oldgamesitalia sono da sempre sistemi prediletti. Destino comune dei grandi innovatori, non pochi gli sguardi obliqui nella nostra direzione, la gloria alfine ci sarà riservata (ma prima di tirare il calzino, speriamo di attirare qualche generoso collezionista in più).

Ma torniamo a noi, aggiornamento lugubre, si diceva; dal paludoso abisso del collezionismo, là da quello scaffale su cui mai rai solari incidono, emergono perle e perline di squisita disgustosa presenza:

Questi i nuovi inserimenti, ma abbiamo pure aggiornamenti di schede esistenti:

Venite nel forum: è pieno di mostri anche quando non è Halloween!

Arrivano le compilations nel Museo di OGI!

Siamo finalmente tornati e con un aggiornamento gigantesco. Ricordate le compilations? Probabilmente di scarso valore collezionistico, ma di grande valore storico/nostalgico, grazie alle compilations negli anni 80 si potevano ottenere giochi a buon mercato, spesso pirata.

Con le compilation viene introdotto nel mondo dei videogiochi la "riedizione economica" che riesce a salvare dall'oblio tanti titoli non più al passo coi tempi, ma comunque assai interessanti. Ora, non sempre, eh. Spesso le compilation contenevano robaccia del peggior assortimento.

Ma veniamo al sodo. Noialtri, come curatori di un museo importante come questo, non potevamo certo esimerci dal trattare queste curiose accozzaglie di dischetti e pertanto annunciamo con grande pompa l'inaugurazione di un tag apposito dedicato alle compilation! Giusto per gradire, questo mese abbiamo per voi:

Ma non si esaurisce la generosità del nostri cari contributori (o contribuenti?), a cui si aggiunge l'ottimo Hoagie che ringraziamo, al quale si deve l'infornata di nuove schede e qualche aggiornamento elencati di seguito:

Ce ne sarebbe da leggere per almeno due mesi. Ma noi non aspetteremo così a lungo. Il mese prossimo torneremo puntuali come la bolletta della luce, non c'è scampo.

Nel frattempo frequentate un po' la nostra comunity!

Aggiornamento sportivo del Museo di OGI

In occasione del Campionato europeo di calcio — che chi vi scrive sa a malapena di che cosa si tratti — il Museo di OldGamesItalia, ha preparato un aggiornamento a tema con una decina di storici videogiochi calcistici che chiunque, anche un pelandrone come il sottoscritto, hanno almeno giocato, visto giocare o sentito nominare.

Si tratta di uno specialone che non guarda in faccia a nessuno: vi siete ammazzati davanti all'Amiga con Kick Off? Ce l'abbiamo. Magari eravate meno smanettoni e uno SNES vi bastava? Abbiamo Super Soccer. E per chi aveva un PC? Microprose Soccer.

Ma come da tradizione, e per appagare il feticismo del collezionista riguardo ai titoli meno noti in assoluto, non mancano a questo giro esemplari che nemmeno gli autori ricordano di aver programmato. Di seguito la sobria lista:

Vedete? Anche OGI ogni tanto abbandona gli RPG e il saldatore a stagno per una sana e mascolina partita a pallone. Non ci credete?

Visitate il forum del museo! (dove in ogni caso non è permesso parlare di calcio)