Intervista a Tania Rossi

Spesso quando ci troviamo un nuovo videogioco fra le mani ci capita di pensare al lavoro di chi il videogioco concretamente l'ha fatto, dimenticandoci nel frattempo il ruolo svolto da chi invece quel gioco l'ha portato nei negozi.

Partendo da questa riflessione, abbiamo deciso di iniziare su Oldgamesitalia una carrellata di interviste ad alcuni PR delle più importanti società di distribuzione/pubblicazione in Italia.

La prima di queste interviste è dedicata quindi a Tania Rossi, PR Manager di Koch Media e Deep Silver che ringraziamo sentitamente per la sua disponibilità.

Buona lettura!

Link all'intervista
Link alla discussione sul forum
Link al sito di Koch Media
Link al sito di Deep Silver

 

Intervista a Tania Rossi

Chi si occupa di far arrivare i videogiochi sulle console o sui computer dei giocatori spesso svolge un ruolo nell'ombra, ma la cui importanza è spesso fondamentale. Quanti ottimi titoli rischierebbero infatti di passare inosservati senza una buona pubblicità alle spalle?

Stuzzicati da questa idea abbiamo quindi deciso di andare a chiedere concretamente a chi questo lavoro lo svolge, come si vive dall'altro lato della barricata e in cosa consiste il lavoro per un addetto alle pubbliche relazioni.

Per questa prima intervista abbiamo quindi l'onore di avere ai nostri microfoni cartacei Tania Rossi, pr manager di Koch Media, che ringraziamo per la sua disponibilità.

Buona lettura!

Ogi:  Tania Rossi: ti puoi presentare ai nostri lettori raccontandoci chi sei e di cosa ti occupi?

Tania Rossi: Piacere di conoscervi lettori di Oldgamesitalia. Mi chiamo Tania, ho 30 anni e mi occupo di comunicazione e relazioni pubbliche. Seguo le PR per Koch Media e Deep Silver dal 2006.

Ogi:  Quale percorso ti ha portato ad occupare la posizione che rivesti attualmente?