Speciale Jane Jensen
Kickstarter e progetti futuri

Prima Tim Schafer, poi Al Lowe, ora la Jensen. Questi grandi nomi tornano a scuotere il mercato adventure con le loro campagne di crowd-funding. Sembra il sogno di ogni avventuriero, ma è tutto vero? Dateci un pizzicotto!

Con Largo Lagrande andiamo ad analizzare il primo progetto di Jane Jensen e del suo "kickstarter", probabilmente uno degli esperimenti più interessanti presenti attualmente nel panorama; non ci fermeremo sicuramente qui, ma possiamo sperare che per gli oldgamer sia arrivata una nuova età dell'oro...




Il ritorno di Jane Jensen

Tanto tuonò che poi piovve..potremmo riassumere così lo scadere del countdown che vi avevamo preannunciato ieri; apre infatti i battenti una nuova software house ad alto tasso avventuroso con al timone la premiata ditta Jane Jensen & Robert Holmes.

Sulla falsariga di molti progetti recenti anche la neonata software house baserà i suoi progetti sulla piattaforma kickstarter, già aperta per dedicedere quali dei tre titoli in cantiere vedrà la luce quest'anno; stiamo parlando di Gray Matter 2, Moebius e Anglophile Adventure.

La scelta spetta a noi giocatori, ma chiunque sia il vincitore per gli appassionati è comunque una notizia da leccarsi il mouse!

Il sito di Pinkerton Road
Noi ne stiamo parlando assiduamente sull'Ogi Forum