Eco del forum: i limiti degli 8 bit

Una delle sfide più grandi che gli sviluppatori dovevano affrontare negli anni'80 era quella di riuscire a superare i limiti che l'hardware di allora poneva come insuperabili così che potessero essere rese in bit le idee che frullavano loro nel cervello; Commodore 64, Zx Spectrum, Amiga, ognuna di queste macchine aveva i suoi alfieri, capaci di spingere i sogni al di là dei confini del cielo, portando sui nostri monitor piccole e grandi perle videoludiche.

Simone Pizzi preso da uno dei classici momenti amarcord degli Oldgamer ci lancia in un viaggio nel tempo, alla ricerca di quei titoli che sfidarono le risorse a loro disposizione: Sentinel, Defender of the Crown, Lords of Midnight, quanti di questi hanno popolato la vostra infanzia? Avete qualche ricordo da condividere?

Link alla discussione sull'Ogi Forum

Sentinel: Il Regno delle Illusioni

 

Introduzione: in quest’avventura impersonerete i panni di Beni. Doba ha preso in ostaggio vostra sorella per convincere Beni ad entrare nella prima camera della tomba 35. Solo allora libererà Carrie. L’unica persona che riuscì a compiere quest’impresa prima di voi, uscendone viva fu Ramirez. Per liberare vostra sorella sarete costretti a cedere al ricatto!

Tomba 35:
Avanzate tenendo premuto il tasto destro del mouse ed automaticamente Beni chiamerà Dormeuse. Al termine della sequenza giratevi verso sinistra e camminate sul sentiero principale. Fermatevi davanti alla porta, alzate lo sguardo e prendete nota del simbolo in alto. Arretrate un po’ e senza scendere le scale giratevi a sinistra ed andate avanti. Osservate il serpente nel quadrato e proseguite. Entrate nella stanza a destra e vedrete un teletrasporto inattivo. Salite ancora e raggiungete il primo balcone. Oltrepassate il teletrasporto inattivo e proseguite, salendo la rampa che conduce al secondo livello. Prendete nota del secondo simbolo disegnato sopra la porta e salite sull’altra rampa. Affacciatevi alla finestra che dà sulla tomba e salite al terzo livello. Prendete nota del terzo simbolo disegnato sopra la porta. Camminate sul ponte di pietra. Andate fino in fondo ed aggirate la sporgenza che vi separa dal piedistallo. Zoomate sul basamento ed agite sui tre bottoni, inserendo altrettante figure viste sopra le porte dislocate sui tre livelli.

Se avete fatto tutto correttamente un teletrasporto, si accenderà. Seguite il dialogo tra Dormeuse e Beni, dopodichè entrate nel teletrasporto attivo e partite per…

Tregett:
Uscite dal teletrasporto e prendete il sentiero a sinistra. Fate qualche passo avanti ed alzate lo sguardo. Seguite il dialogo tra Beni e Dormeuse dopodichè salite sulla piattaforma. Zoomate sul pannello cliccando con il tasto sinistro del mouse e preparatevi risolvere l’enigma dei fiori. Sulla consolle ci sono due pannelli rispettivamente verticali ed orizzontali con tre rettangoli su ognuna di esse che si muove su e giù, oppure lateralmente. I comandi verticali servono per alzare ed abbassare la torre. I comandi orizzontali invece servono per muovere la torre lateralmente. Lo scopo di quest’enigma consiste nell’illuminare i cinque fiori creando una connessione tra loro. Procedete come segue:

Pannello orizzontale: da sinistra verso destra

Pannello verticale: dall’alto verso il basso.

Pannello orizzontale 3° tasto.

Pannello verticale: 2° tasto.

Pannello orizzontale 3° tasto.

Pannello verticale: 3° tasto.

Pannello orizzontale: 2° tasto.

Pannello verticale: 3° tasto.

Pannello orizzontale 1° tasto a sinistra.

Pannello verticale 1° tasto.

Pannello orizzontale 3° tasto.

Pannello verticale 3° tasto.

Se avete fatto tutto correttamente i ventilatori alla base della torre, si accenderanno. Tornate giù e raggiungete la torre. Fate salire la piattaforma spingendo il tasto rosso ( uno dei tanti posti attorno alla piattaforma) ed avvicinatevi ai quattro pannelli. Su ogni pannello ci sono otto tasti Per risolvere l’enigma procedete come segue:

Primo pannello: interruttore 8.

Secondo pannello: interruttore 3.

Terzo pannello: interruttore 6.

Quarto pannello: interruttore 4.

Se avete fatto, tutto correttamente apparirà un ponte luminoso. Attraversatelo ed entrate nella grotta, dove troverete Dormeuse. Parlatele. Al termine del dialogo uscite dalla grotta ed avvicinatevi ai tre fiori giganti. Ci sono degli spinotti che potete spingere verso l’interno, oppure all’esterno. Osservate la sequenza che vedete nelle immagini qui in basso.

Prendete l’ascensore, che salirà una volta risolto l’enigma. Osservate il teletrasporto inattivo che si vede in lontananza, dopodichè imboccate il sentiero che conduce alla collina. Prendete il cristallo e tornate al teletrasporto che ora è in funzione e tornate alla…

Tomba 35:
Scendete al secondo livello ed usate il teletrasporto che vi condurrà a…

Maru:
Per prima cosa guardate a destra e sinistra. Vedrete dei “satelliti” attorno alla torre. Andate avanti verso il tasto rosso e spingetelo per cinque volte. Salvate la patita! Adesso dovete districarvi in questo labirinto circolare.

Girate a sinistra ed avvicinatevi al prossimo bottone, che dovete spingere una sola volta.

Andate avanti e spingete il bottone successivo per tre volte.

Andate avanti. Girate a destra e poi di nuovo avanti. Uscite dal passaggio che conduce verso l’anello esterno.

Andate a sinistra verso il bottone successivo e spingetelo per due volte.

Entrate, andate a destra e spingete l’ultimo bottone per cinque volte.

Andate avanti e saliate sulla piattaforma. Voltatevi e fate un passo avanti. Parlate con Dormeuse. Al termine del filmato guardate attraverso i quattro telescopi e studiate i colori delle luci emesse dai quattro “satelliti”. Accanto ad ogni telescopio c’è una scala che sale. In cima ad ogni scala c’è un supporto con sei bottoni. Ogni bottone produce un suono diverso. Ascoltate ogni suono spingendo tutti i bottoni. Scendete dalla scala posta accanto ai telescopi ed osservate i pali con una luce colorata in cima. Accanto ad ogni palo c’è una leva che riproduce uno dei suoni appena ascoltati. Ad ogni suono corrisponde un colore. Dovete tirare tutte le leve poste accanto ai pali che sono distribuiti sulle rampe.

Il palo con la luce verde si trova nella rampa interna, che circonda l’ascensore. Tirate la leva ed ascoltate il suono.

Girate attorno alla rampa esterna ed entrate nell’ascensore. Spingete il tasto II. Una volta arrivati girate attorno alla rampa fin quando troverete un palo con la luce blu. Tirate la leva ed ascoltate il suono.

Riprendete l’ascensore e scendete, premendo il tasto I. Camminate lungo la rampa interna e raggiungete il palo con la luce lilla. Tirate la leva ed ascoltate il suono riprodotto.

Andate verso la rampa esterna ed avvicinatevi al palo con la luce gialla. Tirate la leva ed ascoltate il suono.

Prendete l’ascensore piazzato nella rampa esterna e spingete il tasto I. Raggiungete la piattaforma posta dalla parte opposta e parlate con Tamara. Al termine del dialogo avvicinatevi al palo con la luce rossa in alto e tirate la leva per sentire il suono che riprodurrà. Cercate anche il palo con la luce bianca ed ascoltate il suono, tirando la leva. Riprendete l’ascensore e tornate sulla piattaforma precedente. Salvate la partita e, prima di compiere qualsiasi azione studiate la tabella qui in basso dove ho segnato i colori che corrispondono ai vari suoni.

Tasto 1 Luce Rossa
Tasto 2 Luce Verde
Tasto 3 Luce Blu
Tasto 4 Luce Gialla
Tasto 5 Luce Bianca
Tasto 6 Luce Lilla

Raggiungete la scala posta accanto ad ogni telescopio ed agite sui tasti che riproducono i suoni. Osservando le immagini qui in basso guardate a quale “satellite” corrispondono i quattro suoni da abbinare ad altrettante luci colorate emesse da ciascun “satellite”.

 2 4 5 6

 6 3 2 5

 4 1 6 2

 2 1 4 3

Raggiungete la piattaforma centrale e prendete il secondo cristallo. Contemporaneamente l’ascensore scenderà e voi dovrete uscire dal labirinto. Raggiungete il pulsante e premetelo per quattro volte poi andate a sinistra, e subito dopo girate a destra verso l’anello interno. Girate a sinistra ed uscite dall’anello esterno. Uscite passando dall’anello successivo e girate a sinistra. Attraversate il ponte ed entrate nel teletrasporto.

Tomba 35:
Scendete al piano terra ed usate il teletrasporto ubicato nella stanza con il disegno del triangolo con l’angolo destro tagliato ed arriverete a…

Eska:
Uscite dal teletrasporto ed andate a sinistra. Camminate lungo la passerella fino a quando vedrete una scatola di legno appesa sulla parete destra, da cui pendono tre corde colorate. L’ordine dei colori, da sinistra a destra è rosso - lilla - blu. Per il momento non toccate nulla, invece giratevi a destra e camminate lungo la passerella davanti al teletrasporto. C’è un’altra scatola di legno questa volta con quattro corde attaccate. I colori delle corde, da sinistra a destra sono: giallo- rosso – verde – blu. Giratevi a sinistra ed entrate nella capanna. Zoomate sulla conchiglia, ed osservandola vi accorgerete che non ci sono tacche. Troverete altre cinque conchiglie come questa, ognuna delle quali con delle tacche sopra. La conchiglia davanti a voi è la prima delle sei. Premete il tasto. E’ importante premere i tasti sulle varie conchiglie tenendo ben presente la quantità di tacche incise su ognuna; ciò significa che la prossima conchiglia che devote attivare avrà una tacca incisa sul palo, quella successiva due e così via. Camminate verso la prossima capanna. Attaccato alla parete vedrete un grosso tubo. Sul tubo ci sono tre manopole che servono a far girare il ponte di spine alle vostre spalle. Per risolvere l’enigma girate le manopole come mostrato nelle immagini qui in basso.

Ruota destra

Ruota centrale

Ruota sinistra

Dopo aver girato le manopole tirate la leva e se avete fatto tutto correttamente il ponte di spine si girerà. Attraversatelo. Sulla sinistra c’è un’altra conchiglia. Questa volta ci cono quattro tacche incise sul palo; quindi per adesso NON TOCCATELA e proseguite. Andate a destra ed attraversate il ponte di rete. Scendete ed entrate nella capanna, dove troverete un indizio per l’enigma delle quattro corde. Cliccando su ogni corda vedrete cambiare i colori sulla scatola di legno. Procedete in questo modo. Da sinistra e destra:

Cliccate 2 volte sulla prima corda

Cliccate 3 volte sulla seconda corda

Lasciate stare la terza corda

Cliccate 1 volta sulla quarta corda.

Tornate indietro e riattraversate il ponte di spine. Passate il grosso tubo e camminate sulla passerella a sinistra. Andate in fondo alla passerella e salite in cima alla torre. Zoomate sulla conchiglia sul cui palo è incisa una tacca, ed attivatela spingendo il bottone. Scendete dalla torre e raggiungete l’altro capo della passerella, dove apparirà Tamara. Parlate con lei. Al termine del dialogo giratevi verso la scatola di legno dove si nasconde l’indizio per l’enigma delle tre corde. Da sinistra a destra cliccate una volta sulla prima corda, tre sulla seconda corda e per finire una sulla terza corda. Raggiungete il pannello con le tre corde e procedete come sopra quindi:

Da sinistra a destra: cliccate 1 volta sulla corda rossa – 3 volte sulla corda lilla – 1 volta sulla corda blu. Attraversate il ponte che salirà dall’acqua e raggiungete la conchiglia con le due tacche. Attivatela premendo il bottone. Raggiungete la scatola di legno con le quattro corde, che si trova nei pressi del teletrasporto. Ricordando l’indizio visto prima, relativo alle quattro corde procedete come indicato andando da sinistra verso destra:

Cliccate 2 volte sulla corda gialla

Cliccate 3 volte sulla corda rossa

Lasciate stare la corda verde

Cliccate 1 volta sulla corda blu.

Attraversate il ponte emerso dall’acqua e parlate nuovamente con Tamara. Al termine del dialogo osservate l’indizio relativo alle cinque corde e, andando da sinistra a destra procedete come segue:

Cliccate 6 volte sulla corda blu

Cliccate 2 volte sulla corda gialla.

Cliccate 6 volte sulla corda rossa

Cliccate 5 volte sulla corda verde.

Cliccate 3 volte sulla corda lilla.

Tornate sulla passerella e proseguite fino alla capanna sulla destra. Osservate la conchiglia con le cinque tacche, ma non toccatela! Tornate sulla passerella che conduce al teletrasporto e fermatevi all’enigma delle cinque corde. Andando da sinistra verso destra procedete come segue:

Cliccate 6 volte sulla corda blu

Cliccate 2 volte sulla corda gialla.

Cliccate 6 volte sulla corda rossa

Cliccate 5 volte sulla corda verde.

Cliccate 3 volte sulla corda lilla.

Attraversate il nuovo ponte e girate a sinistra. Proseguite attraversando il ponte di rete ed entrate nella capanna a sinistra, dove si trova la conchiglia con tre tacche sul palo. Attivatela. Tornate verso il ponte di spine ed attraversatelo. Avvicinatevi alla conchiglia con quattro tacche sul palo ed attivatela. Passate dal ponte attivato risolvendo l’enigma delle quattro corde ed andate verso la prima capanna sulla destra. Attivate la conchiglia con le cinque tacche e vedrete una struttura che emerge dall’acqua. Entrateci e prendete il cristallo. Attraversate il nuovo ponte che vi condurrà al teletrasporto ( quello da cui siete arrivati è ora inattivo).

Tomba 35:
Ricordate l’altare dove avete inserito i tre simboli all’inizio del gioco? Bene! Raggiungete il livello più alto ed inserite i tre cristalli, finora raccolti nel medesimo altare. Raggiungete l’unico teletrasporto attivo ed usatelo.

Corabanti:
Avvicinatevi ai quattro telescopi e guardateci dentro. Vedrete dei segmenti che dovrete sistemare per creare un percorso che vi permetta di poter attraversare i cinque ponti che conducono ad altrettante pompe. Il quinto ponte è più nascosto. Per il momento concentratevi sui primi quattro. Ogni segmento è contraddistinto da un simbolo. Per girare i vari segmenti dovete agire sulla consolle che trovate in cima alla torre. Prima di entrare nella torre fate un passo indietro e scambiate due chicchere con Tamara. Al termine del dialogo entrate nella torre. Scendete le scale ed osservate i simboli disegnati sulla pagina del libro, che cela un indizio per l’enigma delle pompe. Osservate il cristallo oltre il cancello che potrete prendere solamente dopo aver attivato le pompe. Tornate verso la porta d’ingresso. Spingete il tasto rosso sulla balaustra e la piattaforma salirà, conducendovi in cima alla torre. Zoomate sul pannello di controllo diviso in quattro lati. Su ogni lato ci sono dei simboli che richiamano i vari segmenti d’ogni ponte. La parte più noiosa di quest’enigma consiste nel fatto che dobbiate continuare a fare dei viaggi per controllare se la posizione dei segmenti sia o meno corretta, potete anche guardare anche attraverso le finestre ma, secondo me si vede poco. Osservando le immagini qui in basso potrete vedere quali segmenti dovete muovere per sistemare ogni ponte. Per ogni ponte completo avvicinatevi alla pompa girando la croce di fronte a voi attraverso il quale potete regolare ogni pompa abbinando i colori che ho indicato accanto ad ogni immagine.

Ponte a sinistra del teletrasporto

 lilla

Ponte accanto al teletrasporto

 verde

Ponte verso il vulcano

 blu

Ponte a sinistra della collina

 giallo

Eccoci dunque giunti al quinto ponte da formare, che conduce alla quinta ed ultima pompa, ossia quella nascosta dietro la collina. Risistemate i segmenti del ponte a sinistra del teletrasporto e raggiungete l’ultima pompa.

Quando avete completato il percorso regolate la pompa sul rosso.

Se avete fatto, tutto correttamente partirà una breve sequenza in cui vedrete salire il cancello che imprigionava il cristallo nella torre. Correte quindi nella torre e recuperate il cristallo. Entrate nel teletrasporto e tornate alla…

Tomba 35:
Alzate lo sguardo e vedrete i tre cristalli proiettare una luce gialla sulla parete. Scendete le scale ed usate il teletrasporto accanto a voi. Prossima destinazione…

Sanserald:
Esplorate il posto, che è suddiviso in sette isolette con delle torri, dei totem ( color oro), e dei mulini. Toccate ogni totem e guardate i disegni. Toccate anche i mulini e sentirete che emetteranno dei suoni. Dopo aver esplorato tutte le isole dovete abbinare i suoni dei mulini alle immagini dei totem agendo sui pannelli posti davanti ad ogni torre. Procedete con ordine ed esplorate partendo dal ponte posto a sinistra del teletrasporto. Nell’isola in cui vi trovate ci sono un mulino ed un totem.

Andate a sinistra e raggiungete l’isola successiva. C’è un totem a sinistra ed un mulino a destra.

Proseguite in senso orario e raggiungete l’isola alla vostra sinistra. Ecco la prima torre! Zoomate ed osservate i simboli sui quattro spicchi ma non toccate nulla, almeno per il momento. Osservate invece i due totem ed il mulino.

Camminate sul ponte più esterno. Sull’isola in cui vi trovate c’è una specie di faro ed anche un totem. Proseguite. Osservate l’isola con la terza torre, due totem ed un mulino.

Andate avanti e raggiungete la prossima isola. Ci sono due totem, la quarta torre e due mulini.

Raggiungete l’isoletta centrale ed entrate nella piccola galleria, dove c’è un totem. Voltatevi ed osservate la botola. Sul coperchio c’è un disegno stilizzato che spiega come attivare l’ascensore. Vediamo come.

Tornate al teletrasporto e ricominciate il giro andando a sinistra. Giunti davanti alla prima torre zoomate sul pannello e, cliccando sugli spicchi inserite le immagini. Come vedete qui in basso. Ogni volta che abbinate correttamente i suoni del mulino e le immagini dei totem, la torre si attiverà e scenderà una piattaforma. Prima torre.

Passate alla seconda torre posta sull’isola successiva.

Andate dinnanzi alla terza torre.

Avvicinatevi alla quarta torre e zoomate.

Tornate alla prima torre ed entrateci. Una volta arrivati in cima osservate il pannello circolare di fronte a voi e cliccate sulla prima tacca a destra. L’indicatore la toccherà automaticamente tornando subito dopo alla posizione originale ( come se avesse una molla). Per proseguire dovete fare in modo che ciascun raggio che esce da ogni torre vada a colpire la botola posta sull’isola centrale. Regolate il raggio della prima torre dopodichè passate a quella successiva e così via. Se avete fatto tutto correttamente la botola, sparirà ed al suo posto salirà una piattaforma. Raggiungete l’isola centrale e salite sulla piattaforma e questa comincerà a scendere. Una volta arrivati giù andate a sinistra ed avvicinatevi al portone di ferro. Zoomate sul pannello composto da una ruota al centro ed una manopola sul lato destro che potete spostare in cinque posizioni, dall’alto verso il basso e viceversa. La manopola in questione regola i cinque (chiamiamoli “strati”) di tutti i pannelli circolari. Girate la ruota ed osservate tutti i pannelli di metallo, la finestra e la porta. La porta e la finestra si distinguono perché la prima ha le sbarre di ferro poste sulla parte alta, mentre la seconda ha le sbarre al centro.

Assicuratevi che la manopola sia nella posizione più bassa, quindi nel primo foro. Agite sulla ruota fino a quando appare la finestra.

Spostate la manopola sulla seconda posizione ed agite nuovamente sulla ruota.

Fate apparire la seconda finestra.

Mandate la manopola sulla terza posizione ed agite sulla ruota finché appare la terza finestra.

Mandate la manopola sulla quarta posizione ed allineate la quarta finestra.

Mandate al manopola nella quinta posizione e fate apparire la porta più interna.

Mandate la manopola sulla quarta posizione e cercate la terza porta.

Mandate la manopola nella seconda posizione e cercate la seconda porta utilizzando la ruota.

Mandate la manopola nella posizione più bassa e cercate la prima porta che vi permetterà finalmente di entrare nella struttura e recuperare il cristallo. Tornate alla piattaforma e risalite. Raggiungete il teletrasporto e tornate alla…

Tomba 35:
Scendete al livello più basso ed usate il teletrasporto sulla sinistra. Partite alla volta di…

Goda:
Dopo la chiacchierata con Tamara giratevi a sinistra e proseguite fino alla piattaforma con le leve. Spingete il tasto numero 5 e salite. Andate avanti e guardate giù. Vedrete le passerelle sottostanti bloccate dai cancelli. Per aprire ogni cancello dovete agire sulle leve. Andando da sinistra a destra tirate la leva numero 2. Usate l’ascensore per scendere al quarto piano, dopodichè spingete le leve 3 e 4. Scendete al terzo piano e spingete le leve 1 e 4. Scendete al secondo piano e tirate le leve 1 e 2. Scendete al primo piano. Tirate la leva numero 3. Tornate al quinto piano e scendete a piedi fino al piano terra. Osservate le due pompe ed il pannello con le leve che vedete in lontananza. Per raggiungere il pannello in questione dovete far salire la passerella, che galleggia sull’acqua ad un’altezza tale che vi permetta di attraversarla. Per fare questo dovete agire sui dodici pannelli con leve e manopole che danno potenza alle due pompe. Voi dovete attivare una pompa soltanto.

Per risolvere l’enigma portatevi a sinistra della scala e cominciate a contare! Girate la manopola della prima pompa al massimo e spostate verso l’uno la leva in basso.

Andate a sinistra, passate al terzo pannello saltando il secondo e la leva rinchiusa nella teca. Girate la manopola del terzo panello e spostate la leva sull’1 uno.

Saltate il quarto pannello e passate al quinto. Mandate l’interruttore al massimo e spostate la leva in basso sull’uno.

Saltate il sesto e passate al settimo. Spostato la manopola al massimo e mandate la leva sull’uno.

Fate la stessa cosa con l’ottavo pannello.

Saltate il nono pannello ed attivate i pannelli dieci ed undici.

Se avete fatto tutto correttamente, il coperchio della teca dove è rinchiusa la leva si alzerà. Avvicinatevi al pannello in questione ed azionate la leva. La passerella che galleggia salirà. Attraversatela ed avvicinatevi ai due pannelli. Su ogni pannello ci sono cinque leve che potete spostare lateralmente. Partite dal pannello a sinistra e spostate ogni leva seguendo le mie indicazioni. Sinistra – sinistra – destra – sinistra – destra.

Pannello a destra: destra – sinistra – sinistra – destra – sinistra. Entrate nel passaggio e prendete l’ascensore. Salite e prendete il cristallo. Entrate nel teletrasporto posto sul lato opposto del livello e tornate alla…

Tomba 35:
Tornate all’altare in cui avete già inserito alcuni cristalli e metteteci quelli nuovi. Osservate nuovamente le immagini gialle, proiettate sulla parete. Prendete l’unico teletrasporto rimasto e raggiungete…

Argannas:
Uscite dal teletrasporto e giratevi. Osservate il portone chiuso ed i quattro pannelli ( di cui solo uno è aperto) accanto al portone. Spingete il tasto rosso e sentirete un cinguettio. Per il momento non toccate nulla e guardatevi attorno. Avvicinatevi alla struttura posta di fronte al palazzo principale. C’è un pannello aperto con nove tasti e dei simboli disegnati sopra. Ognuno di questi pannelli, sparsi per Arganna. Una volta aperto vi condurrà in una nuova zona con altri pannelli simili a questo. Per aprire il primo pannello andate a sinistra e passate sotto l’arco con il dragone ed entrate nella chiesa. Ci sono dei pali con delle manovelle e dei simboli. Girate tutte le manovelle e prendete nota del simbolo inciso sul palo. Girando le manovelle di alcuni pali sentirete un cinguettio. Per proseguire dovete trovarne tre. Quando avrete ascoltato tutti i suoni tornate davanti alla porta ubicata di fronte al palazzo principale. Cliccate sui tre simboli che corrispondono ad altrettanti cinguettii ( la combinazione è casuale quindi questo è il massimo aiuto che posso darvi). Se avete fatto tutto correttamente la porta, si aprirà consentendovi l’accesso ad un’altra zona. Questa volta, ci sono delle campane. Usate lo stesso procedimento sopra descritto, ma stavolta invece dei cinguettii dovete individuare le tre campane che riproducono lo stesso identico suono. Avvicinatevi al pannello che si è appena aperto. Inserite i tre simboli ed entrate nella stanza con i sette barili. Questa volta dovete individuare quattro barili che, rotolando producono lo stesso suono. Scrivete su un foglio i simboli dei quattro barili che producono lo stesso suono. Uscite dalla porta aperta e tornate nella stradina con l’enigma delle campane. Avvicinatevi alla scala e passateci sotto. Zoomate sul pannello aperto e cliccate sui quattro simboli relativi all’enigma dei barili. Entrate nella nuova zona e salite le scale. A questo punto vi consiglio per comodità di togliere la musica in sottofondo. Salite fino in cima segnandovi su un foglio i simboli posti sopra ogni scala. Tenete presente che sull’ultima scala ci sono due simboli e non uno solo. Scrivete su un foglio i cinque simboli che corrispondono allo stesso rumore dei passi, partendo dal piano inferiore! Già che ci siete osservate la casetta per gli uccelli, premete il tasto in basso. Ascoltate il cinguettio e prendete nota delle forme di legno. Quando avrete scritto tutto tornate giù ed uscite. Entrate nel passaggio a destra della struttura principale. Zoomate sul tastierino con i simboli ed inseriteli ordinatamente vale a dire dal piano più basso a quello più alto. Se avete fatto tutto correttamente la porta, si aprirà. Entrate nella nuova zona. Questa volta avrete a che fare con delle porte cigolanti. I simboli relativi allo stesso rumore di cui dovete prendere nota, questa volta sono sei! Andate sempre avanti fino alla scala rossa. Scendete ed osservate la casetta per gli uccelli. Entrate nella stanza successiva e girate a destra. C’è il prossimo pannello con cui dovete interagire, ma per adesso non toccatelo poiché dovete aprire ancora qualche porta. Andate a sinistra ed aprite la porta. Continuate l’esplorazione ed assicuratevi d’aver aperto tutte le porte, ascoltato ogni suono ed aver segnato tutti i simboli. Tornate al pannello ed inserite i sei simboli in ordine progressivo ovvero seguendo l’ordine in cui avete aperto ogni porta. Una volta che la porta si sarà aperta entrate nel passaggio e salite le scale. Osservate la casetta per gli uccelli e prendete nota delle forme e del cinguettio che si sente premendo il tasto sulla parte bassa. Tornate verso la struttura principale ( accanto al teletrasporto) esplorate quella zona. Dovrete trovare una casetta per gli uccelli con un tasto sulla parte bassa. Spingetelo ed ascoltate il cinguettio. Tornate di fronte al palazzo principale. Spingete il tasto rosso e confrontate il cinguettio della casetta per gli uccelli appena vista, dopodichè inserite nel pannello le forme che vedete nell’immagine qui in basso.

Il pannello si richiuderà aprendone un altro. La casetta per gli uccelli relativa al secondo pannello si trova nella soffitta in cima alle scale; sto parlando dell’enigma dei passi. Inserite le forme che vedete qui in basso.

Il secondo pannello si chiude, mentre il terzo si apre. Inserite le forme che vedete nell’immagine qui in basso.

La casetta per gli uccelli relativa al quarto pannello è quella vista dopo aver risolto l’enigma delle porte.

Entrate in casa ed usate l’ascensore. Svoltate l’angolo e parlate con Tamara. Una volta rimasti soli osservate i cerchi riflessi sulla parete. Sono identici a quelli proiettati dai cristalli nella tomba 35! Cosa significano? Andate all’esterno e salite le scale. Usate l’ascensore e girate l’angolo. Prendete l’ultimo cristallo. Tornate al teletrasporto e quindi alla…

Tomba 35:
Inserite l’ultimo cristallo nell’altare ed in lontananza vedrete una specie di tempio salire dal pavimento. Raggiungetelo ed entrateci. Zoomate sul podio ed aiutandovi con l’immagine qui in basso inserite il nome di RAMIREZ.

Finalmente potete riabbracciare Carrie!