Humble Weekly Sale: Introversion

Volete dei giochi originali, che creano assuefazione e che metteranno a dura prova le vostre abilità? Allora probabilmente l'Humble Weekly Sale dedicato a Introversion è fatto apposta per voi.

Con la possibilità di ottenere con la consueta offerta libera Uplink, Darwinia, Multiwinia: Survival of the Flattest e DEFCON più svariati extra come codici sorgenti o documentari inediti e inoltre, pagando più di 19,95 dollari, l'early access al promettente Prison Architect, questa offerta è davvero interessante.

L'unico problema, come sempre, è il nostro conto corrente...

L'Humble Weekly Sale
Se volete cercare di racimolare qualche soldo, provate a implorare sull'Ogi Forum

Humble Introversion Bundle

Nuovo Humble Indie Bundle e questa volta si gioca pesante con la presenza di quattro titoli di Introversion, una delle prime software house indipendenti ad assurgere all'onore delle cronache grazie al suo mitico Darwinia.

All'interno dell'offerta sono presenti giochi di valore assoluto come Multiwinia, Uplink, il già citato Darwinia e Defcon; qualora poi doveste superare la media delle offerte fatte fino a quel momento vi portate a casa anche Aquaria e Crayon Physics Deluxe.

Avete tempo fino al 6 dicembre , quindi affrettatevi! 

 

Link al sito dell'Humble Introversion Bundle
Link all'Ogi Forum

Teniamolo d'occhio: Subversion

Ormai non dovremmo più stupirci delle meraviglie offerte dalla scena indie su PC, eppure ogni mese esce o viene annunciato un gioco che puntualmente ci sloga la mandibola dalla meraviglia e ci cura da un'eventuale secchezza delle fauci provocandoci copiose sbavate d'attesa. Questa volta è il turno della Introversion (la SH già famosa per Darwinia) che con il suo prossimo Subversion riprende il tema dell'infiltrazione/spionaggio che era alla base di Uplink (il loro primo titolo), trasferendolo in un contesto strategico/tattico ambientato in una città creata in maniera procedurale. Al comando di un manipolo di specialisti in vari settori (informatica, furto di dati sensibili, spionaggio ecc.), il giocatore sarà chiamato a organizzare e portare a compimento dei "colpi" all'interno di edifici inaccessibili e iperprotetti da telecamere di sorveglianza, guardie inflessibili e una gran quantità di serrature: un vero e proprio sogno per gli amanti di serie come Mission: Impossible, di film come I signori della truffa e di The Clue! un vecchio videogioco sconosciuto ai più.
L'uscita del gioco è prevista per il 2011.



Discussione nell'OGI Forum

Sito ufficiale