Arriva Robot Cache, piattaforma decentralizzata per videogiochi

Robot Cache è il nuovo progetto di Brian Fargo: una piattaforma decentralizzata basata sulla blockchain.

Robot Cache ridurrà il margine di guadagno della piattaforma stessa, favorendo invece gli sviluppatori dei giochi che ospiterà. Inoltre, permetterà una forma di reselling: i giocatori potranno rivendere i loro giochi ad un prezzo deciso dai publisher stessi; il 25% del ricavato andrà al giocatore, il 70% al publisher e la somma restante finanzierà la piattaforma.

I giocatori saranno pagati in IRON, una cryptocurrency che potrà essere utilizzata per comprare altri giochi sulla piattaforma. Alternativamente, potrà essere trasformata di nuovo in "soldi veri". Ci sarà anche l'opzione di minare l'IRON per i giocatori dai pc più performanti.

Sito Ufficiale

Annunciato Wasteland 3

La inXile ha da poco annunciato Wasteland 3. Il gioco sarà ovviamente un seguito di Wasteland 2 e sarà ambientato nel gelido Colorado, dove la nostra squadra di Rangers si troverà isolato e dovrà combattere anche contro il clima.

Fra le novità che verranno introdotte nel gioco, quella che al momento salta più agli occhi è la possibilità di giocare in co-op multiplayer: ogni giocatore sarà alla guida di una squadra di rangers e i due team potranno aiutarsi a vicenda. Ma non solo: quando uno dei due non è online, l'altro team può continuare a giocare e modificare così il mondo di gioco, completando quest e scatenando nuovi eventi - con cui poi il team assente dovrà fare i conti.

La campagna si aprirà presto su Fig. E' stata scelta questa piattaforma, afferma Fargo, per poter sfruttare anche la possibilità, per gli utenti, di investire nel gioco, oltre che di finanziarlo semplicemente.

Teniamolo d'occhio: Torment - Tides of Numenera

Pochi giorni fa ha aperto il sito ufficiale di Torment: Tides of Numenera, il "sequel" di quel Planescape:Torment rimasto nel cuore di molti appassionati e riconosciuto dai più come una delle massime espressioni del gioco di ruolo su computer.

Brian Fargo e la sua InXile, dopo aver acquistato i diritti sul nome, sono passati in tempi brevi all'azione: dapprima hanno annunciato la scelta di un nuovo setting/ruleset (Numenera, ideato dallo scrittore Monte Cook e finanziato tramite kickstarter), poi hanno dichiarato che si sarebbero rivolti direttamente ai giocatori per raccogliere i fondi necessari alla creazione del gioco (come già sperimentato con successo per Wasteland 2, l'altro titolo InXile attualmente in sviluppo).

Le informazioni riguardo a T:ToN sono ancora frammentarie: nuova ambientazione e nuovi personaggi (per ragioni di copyright), un sistema di combattimento rivoluzionato (ma non si sa bene come) e un paio di artwork.
Per saperne di più dovremo aspettare la partenza del kickstarter. Intanto teniamolo d'occhio.

Sito ufficiale Torment: Tides of Numenera
Sito ufficiale del setting/ruleset Numenera
Parliamone insieme nell'OGI Forum

Ogi Retrounboxing #5: Wasteland

Il nostro amico con i guanti bianchi, qui in versione post-apocalittica, torna sul luogo del delitto con un retrounboxing molto "attuale", dedicato a Wasteland.

Visto il recente annuncio dell'inizio dei lavori su un seguito, quale occasione migliore per pubblicizzarne lo sviluppo? Intanto voi godetevi questo bel filmato!

Il canale Youtube di Oldgamesitalia
Per parlare delle imprese del nostro uomo dalle mani raffinate sul forum delle meraviglie