The Masterplan giunge alle versione EA 10

Dove per EA si intende Early Access. A 6 mesi dalla news in cui consigliavamo di tenere d'occhio The Masterplan è giunta l'ora di andare a vedere come si sta sviluppando questo "simulatore di rapina" realizzato da Shark Punch.

Rispetto alle prime versioni, questa EA 10 presenta un corpo missioni molto più esteso (più di una dozzina) e i primi abbozzi di quelle che saranno le opzioni strategiche che il gioco dovrebbe offrire una volta completato. È ora possibile, infatti, arruolare nuovi scagnozzi e acquistare oggetti da usare durante uno dei colpi. Alcune migliorie si notano anche durante le missioni vere e proprie, dato che sono state introdotte alcune funzionalità interessanti come il poter controllare le persone tenute sotto tiro dai nostri uomini.

A parte ciò, The Masterplan sembra ancora carente per quel che riguarda le meccaniche di base, poiché mancano parecchie opzioni come la possibilità di studiare in anticipo la planimetria degli edifici da svaligiare, il ricevere info dettagliate su vari dettagli come la presenza di guardie, il poter metter fuori gioco i personaggi tramite strumenti diversi che non siano i pugni...

Insomma, la strada sembra ancora parecchio lunga, ma OGI continuerà a tenerlo d'occhio.

 

Teniamolo d'occhio: The Masterplan

Se da bambini giocavate a guardie e ladri (magari lo fate ancora), amate film d'azione e astuzia come Ocean's Eleven e una ventina d'anni fa giocavate a The Clue! su macchine DOS, sicuramente sarete interessati a The Masterplan, una produzione indie curata da Shark Punch che vi mette nei panni di una squadra di abili scassinatori alle prese con "colpi" sempre più articolati e complessi.

Il gameplay è quello di uno strategico-tattico in tempo reale con pausa. Nella mappa (con vista dall'alto) sarà possibile guidare la vostra banda all'interno delle varie stanze, cercando di rubare il più possibile prima che i piedipiatti si accorgano dell'enorme buco che avete aperto vicino all'entrata di servizio.

Ma chi sono gli antieroi che risponderanno ai vostri ordini? Una squadra di pendagli da forca i cui elementi saranno selezionabili da una lista di brutti ceffi specializzati in vari ambiti criminali: lo scassinatore, il pestatore, l'esperto di travestimenti, il bombarolo, la femme fatale (fatale perché ha un arsenale in borsetta).

I vari livelli metteranno i vostri sgherri di fronte a sfide tipiche di questo genere letterario/cinematografico/videoludico: porte chiuse, cassaforti (in)espugnabili, allarmi da disattivare, guardie da stordire. Ma non sempre sarà possibile fare tutto con i guanti bianchi: ogni tanto le cose si metteranno male e le dita leggere si faranno assai pesanti quando si tratterà di premere il grilletto.

The Masterplan è attualmente nella fase di Early Alpha ed è acquistabile per una decina di euro via Steam o Humble Store.