Abobo's Big Adventure spacca tutto e tutti

Notizia vecchia fa buon brodo. E questa sbobba dev'essere davvero gustosa, visto che parla di personaggi provenienti direttamente dall'epoca d'oro degli 8-bit.
Il menu di oggi propone infatti Abobo's Big Adventure, una vera "sorpresa dello chef" contenente tutti gli avanzi di almeno vent'anni di videogiochi.

Chi è Abobo? È un omaccione alto due metri e mezzo che per sbarcare il lunario ha interpretato la parte del cattivo in alcuni episodi della serie di Double Dragon. Come non ricordare la sua entrata in scena nel primo DD, dove, con sobrietà, abbatte un muro di mattoni con la sola forza dei cazzotti?
Ma anche nel petto di un "cattivo" batte un cuore. E quello di Abobo è un cuore di padre. Così, quando alcuni personaggi usciti direttamente dal NES gli rapiscono il figlio, Abobo si scatena e si lancia in un inseguimento che lo porterà ad affrontare 8 mondi diversi, tutti ispirati a pietre miliari uscite sulla prima console targata Nintendo: passando per Super Mario, Zelda, Balloon Fight e altri, il nostro nerboruto anti-eroe si farà largo tra decine di nemici fin troppo noti ai videogiocatori d'annata.

Un gioco-parodia che non si limita al mero compitino di riportare alla memoria personaggi semi-dimenticati, ma lo fa creando un mix di generi che denota una certa cura da parte degli sviluppatori. Visto il personaggio, non mancano momenti di violenza pura, che danno quel pizzico di personalità in più a un prodotto che altrimenti rischierebbe di sfumare nel mero citazionismo.

Da provare, spolpare, finire! E se il gioco non parte, provate a soffiare sui contatti della cartuccia.
 

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
  _               _   ____  
| |__ _ __ / | |___ \
| '_ \ | '_ \ | | __) |
| | | | | | | | | | / __/
|_| |_| |_| |_| |_| |_____|
Enter the code depicted in ASCII art style.