Kickstarter Corner: Hero-U: Rogue to Redemption

All'appello dei nuovi progetti, nati sotto l'egida di Kickstarter, non potevano mancare Lori e Corey Cole, famosi creatori della saga di Quest for Glory distribuita negli anni '90 da Sierra. Il duo aggiunge i propri nomi a quello di altrettanto famosi sviluppatori dell'ormai defunta Sierra che già hanno sfruttato il collaudato "metodo" Kickstarter; sto parlando di Jane Jensen, Al Lowe e i Two Guys from Andromeda.

Con la saga di Quest for Glory, si cercava di unire la solidità di un genere oramai affermato come quello dell'avventura grafica, con la libertà strutturale tipica dei giochi di ruolo fantasy, infarcendo il tutto con un tocco di velato umorismo per rendere il tutto ancora meno monotono e schematico. Il tentativo era appunto quello di liberare il genere dai rigidi canoni stabiliti dalle avventure classiche, quale quello di ritrovarsi a giocare con la netta sensazione di vivere in una storia già prestabilita da altri, sensazione dovuta al fatto che il giocatore era costretto ad avanzare tra una serie di enigmi risolvibili in un unico modo, rispettando una rigida linea temporale decisa dai programmatori e senza avere la possibilità di uscirne al di fuori, per esempio decidendo di tralasciare la risoluzione di qualche enigma.

I Cole ci liberarono da questa schematicità creando la saga più libera e originale del panorama Sierra. Per chi volesse approfondire l'argomento consiglio una visita alla nostra sezione dedicata:  dove, oltretutto, troverete la nostra traduzione del remake in VGA del primo capitolo della serie.

Il nuovo gioco in progetto prende il nome di Hero-U: Rogue to Redemption e con esso i coniugi Cole non tradiscono l'approccio innovativo che, come spiegavo, avevano già adottato con la saga di Quest for Glory, portandolo però su un nuovo livello. Infatti sebbene si tratti di un classico gioco di ruolo in 2D con elementi da avventura grafica, la loro ultima opera promette di garantire una libertà mai vista nei precedenti giochi del genere. Un gioco quindi, dove le nostre scelte influenzeranno per davvero l'evolversi della storia e della trama.

In "Hero-u: Rogue to Redemption" vestiremo i panni di Shawn O'Conner, un aspirante Ladro che ha alle spalle un difficile passato, alle prese con la Hero-U, una scuola che cerca di insegnare ai giovani avventurieri come essere degli eroi. Il personaggio avrà abilità e talenti che si accresceranno nel corso del gioco, in base alle azioni che decideremo di fargli compiere, o studiando e facendo pratica.

Ovviamente nel gioco ci saranno misteri e quest che ci accompagneranno lungo il corpo della storia principale, che promette di essere ricca di colpi di scena e affascinante. Invece il combattimento sarà di stampo tattico e a turni, e la visuale del gioco sarà dall'alto, a volo d'uccello, ma si alternerà con le più classiche inquadrature in stile "adventure Sierra". Il titolo sarà distribuito su piattaforme Windows PC, Macintosh, e Linux.

Ad oggi si è raggiunto solo il 50% dei 400.000 dollari necessari a finanziare il gioco, e mancano soltanto 11 giorni alla conclusione del Kickstarter. Inutile dire che noi di Oldgamesitalia seguiamo e seguiremo con attenzione questo progetto e vi invitiamo a visitare la pagina dedicata, sperando che se siete degli estimatori dei vecchi giochi Sierra, e ancor di più delle avventure e degli RPG in generale, decidiate di fare una piccola (o grande) donazione.

Se volete versare parte dei vostri averi nel progetto, cliccate qui
Sull'Ogi Forum siamo dei talent scout nati!

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
                               _ 
__ __ _ _ __ __ (_)
\ \ /\ / / | | | | \ \ / / | |
\ V V / | |_| | \ V / | |
\_/\_/ \__,_| \_/ _/ |
|__/
Enter the code depicted in ASCII art style.