Violet - la recensione

Un compito gravoso. Una ragazza da riconquistare. Solo 12 ore di tempo. È la trama di un romanzo fantasy? Di una spy story con doppi e tripli giochi? Di un giallo dove il colpevole NON è il maggiordomo? Peggio, molto peggio: dobbiamo finire di scrivere la nostra tesi entro sera e soprattutto prima che la nostra fidanzata, ormai esasperata per la nostra fannulloneria, ci molli e se ne torni in Australia.

Se giocherete a Violet, divertente avventura testuale di Jeremy Freese, scoprirete quant'è difficile scrivere. Nel frattempo, stupitevi di quanto sia facile leggere la mia recensione del gioco.

Link alla recensione
Discussione nell'OGI Forum

 

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
  ____    _       _        
| ___| | |__ | | _ __
|___ \ | '_ \ | | | '__|
___) | | | | | | | | |
|____/ |_| |_| |_| |_|
Enter the code depicted in ASCII art style.