Erano stati annunciati, mancavano dalla Early Access che abbiamo già visto, ma adesso sono qui! Sto ovviamente parlando dei non-morti, razza giocabile in Divinity: Original Sin 2.

I non-morti avranno diverse abilità particolari nel gioco. Per esempio, potranno "Fingersi Morti" per passare  inosservati o sfuggire al nemico; potranno scassinare le serrature con le loro ossicine, o trasformare le pozioni di salute in veleno (che ha effetto benefico su di loro).

La loro specialità, però, è quella di poter assumere la faccia di altri personaggi, abilità essenziale per affrontare il mondo, che li vede come dei mostri. Potremo, in sostanza, creare delle maschere con la faccia di personaggi diversi, e indossarle per superare le diverse circostanze. Queste maschere saranno indossabili anche dai nostri companions, che quindi potranno beneficiare del cambio di identità.