Novità nel Museo di OGI

Rieccoci con il consueto aggiornamento del Museo di OldGamesItalia, questa volta un po' più breve sui nuovi inserimenti per lasciare spazio ad alcune doverose migliorie tecniche.

Principiamo senza indugi con il gustoso ma rognoso platorm ispirato al classico Disney Il Re Leone nelle versioni per Amiga, Super Nintendo e Mega Drive, dirigendoci dunque su Bubble Bobble Rainbow Island per PC, Playstation e Sega Saturn senza dimenticare un po' di golf con The Palm Springs Open per Philips CD-I e infine approdando tra i classici con l'edizione PC di Touché: The Adventures Of The Fifth Muketeer.

A questo giro, già ricco si per sé, abbiamo anche un modesto aggiornamento dell'antico Museo LucasArts con l'inserimento della variante di Full Throttle con adesivo bianco laterale, una prima edizione per Amiga di Monkey Island 2 con fascetta porta-floppy e, udite udite, il Libro degli indizi di Monkey Island 3 completamente digitalizzato.

Arriviamo adesso a parlare delle famose migliorie. Sulla homepage del museo, al posto della sterile lista dei giochi inseriti, comunque ancora disponibile, è possibile trovare le anteprime degli ultimi inserimenti. All'interno delle schede gli sviluppatori e i distributori sono stati indicizzati, così ad esempio chi volesse sapere quanti giochi distribuiti da Halifax fossero presenti potrebbe comodamente ricercare e far apparire una lista.

Un museo lanciato verso il futuro a velocità folle, anzi: smodata.

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
  ____                          
| ___| __ __ __ _ __ _
|___ \ \ \ / / / _` | / _` |
___) | \ V / | (_| | | (_| |
|____/ \_/ \__, | \__, |
|_| |_|
Enter the code depicted in ASCII art style.