Benvenuto Visitatore(Log In|Registrati)

3 Pagine V   1 2 3 >  
Reply to this topicStart new topic
> SteamOS, Steam Machines e Steam Controller, LA rivoluzione secondo Valve
Grifen
messaggio24 Sep 2013, 14:53
Messaggio #1



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.233
Iscritto il: 30 October 07
Utente Nr.: 9.964
BGE Elite
Montezuma's Revenge

Playing Dwarf Fortress, Master of Magic, XCom Enemy Unknow
SO Linux




L'articolo su Kotaku dice tutto.

http://kotaku.com/valve-announces-steam-os-1371869324

Dopo la consolle "Made in Valve", l'azienda sta per lanciare un OS personalizzato basato su Linux fuso con Steam, includendo molte funzioni che si trovano su una consolle o TV-Set. A conti fatti, sarà solo una distribuzione linux personalizzata, però tarata per far girare solo Steam.
Io prevedevo che avrebbero fatto una mossa del genere prima o poi quando avevano annunciato il Client Linux: produrre una distribuzione Linux ci vuole nulla, al massimo mantenerla nel tempo. Ed esistono da anni distribuzioni linux che trasformano il PC in una consolle: queste in gran parte sono usate per i cabinati con il mame, i Cab-Mame, anche se fin'ora l'area è restata ristretta solo in ambito amatoriale. La Valve sta solo utilizzando una idea che c'era da tempo, che si poteva fare già da anni, cioè rendere un comunissimo PC identico ad una consolle da gioco.

Io ci vedo MOLTISSIME probabilità che il mondo delle consolle nei prossimi anni potrebbe prendere un pesantissimo colpo. L'unica offerta delle consolle sta proprio nelle esclusive, mentre l'Hardware è lo stesso da PC, senza arte ne parte. Ora però se qualsiasi PC può essere reso in una consolle da gioco, quella fetta di persone "tecnolese" che vogliono solo un dispositivo per passare il tempo e non hanno molto interesse in certe esclusive, facilmente potranno ripiegare su un PC "valvetizzato" perché meno costoso ( = volendo lo si mette anche su un portatile). E l'enorme parco titoli che offre Steam da solo basta e avanza per tener testa alle offerte di Sony e Microsoft.

Il tempo ci dirà chi la spunta, ma per me sta per scatenarsi una spettacolare bufera nel mondo del gaming... smilies3.gif
 
TheRuler
messaggio24 Sep 2013, 15:59
Messaggio #2



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 11.533
Iscritto il: 20 January 06
Da: Bologna
Utente Nr.: 2.653
Entropologo part-time

BGE AG: Indy3
Arcade: Silpheed
Free Roaming: Shadow of the Colossus
RTS: Praetorians

Playing Magari...
SO Windows7

OGI Supporter




Un ipotetico accordo con OUYA la risolleverebbe dalla polvere in cui è finita a pochi mesi dal lancio.


--------------------
 
MashiroTamigi
messaggio24 Sep 2013, 17:14
Messaggio #3



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 1.247
Iscritto il: 25 July 11
Utente Nr.: 18.813
BGE starcraft
Playing tiro soldi sui kickstarter
SO Amiga OS




Già vedo giochi in esclusiva etc etc.
Bho, in genere odio le complicazioni di base, speriamo che realmente risulti fruibile e soprattutto utile.


--------------------
 
Ravenloft
messaggio24 Sep 2013, 17:25
Messaggio #4



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.317
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Spycraft
SO Windows7

OGI Supporter




Molto dipende da COME verrà gestita la cosa. Se vogliono mettere questo "nuovo" OS su una pseudo-console allora va bene, ma se pensano di detronizzare Windows la vedo dura (nell'immediato almeno). Per me resta valida l'idea di un ibrido console/PC (ne ho postato il "ragionamento" in tempi non sospetti su queste pagine) in cui i publisher si combattono solo sui contenuti, tenendo invece l'hardware su un livello di riferimento da aggiornare ogni diciamo 5 anni (il mio "piano" prevedeva un accordo tra i grandi publisher per eliminare qualsiasi intermediario e abbassare i prezzi, mentre qui Valve gliela sta facendo sotto il naso, aprendo però un fronte duplice con Microsoft e uno bello grosso con Sony).

Perché, diciamocelo, un nuovo OS frammenterebbe ancora di più il mercato PC nuocendogli soltanto, e proprio ora che sembrava in ripresa. Valve sta giocando col fuoco. Penso però che sia un fuoco di paglia. Torneranno sulle loro scelte in poco tempo, a meno di voler creare un set-top-box per il gaming in streaming (e poco altro). Qui arriverebbero tardi comunque, e servirebbe una infrastruttura mostruosa. Se vogliono fare una vera e propria console grazie al loro "possente" store, potrebbero anche spuntarla, ma a patto di lasciare tutto com'è, cioè non frammentando il mercato PC, ma spingerlo verso una certa ottimizzazione di fondo cercando di fornire un hardware di riferimento... questa strategia mi sembra la più fattiva, come ho già detto. Chi vivrà vedrà, mancano due annunci dei tre promessi.


--------------------
 
Grifen
messaggio24 Sep 2013, 17:34
Messaggio #5



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.233
Iscritto il: 30 October 07
Utente Nr.: 9.964
BGE Elite
Montezuma's Revenge

Playing Dwarf Fortress, Master of Magic, XCom Enemy Unknow
SO Linux




CITAZIONE (Ravenloft @ 24 Sep 2013, 18:25) *
Perché, diciamocelo, un nuovo OS frammenterebbe ancora di più il mercato PC nuocendogli soltanto, e proprio ora che sembrava in ripresa.


Dipende, perché la base è Linux, perciò qualsiasi gioco portato sulla ValveOS viene convertito in realtà per qualsiasi altra distribuzione Linux, dalla Ubuntu, Debian, Red Hat, ecc. In questo senso, io vedo la Valve diventare un ottimo concorrente capace di unificare il gaming sul Pinguino creando un ambiente comune a tutte le distro, e che allo stesso tempo vantaggioso e interessante per i Publisher, cosa che su Linux non esisteva ancora. Per gli utenti Linux di lunga data questo passo è solo un vantaggio, perché molti di noi hanno Windows solo per i giochi, mentre questo permetterebbe l'addio finale anche al doppio boot.

In ogni caso, per me ne vedremo delle belle nei prossimi mesi... megaball.gif bananab.gif

Messaggio modificato da Grifen il 24 Sep 2013, 17:35
 
Ravenloft
messaggio24 Sep 2013, 18:43
Messaggio #6



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.317
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Spycraft
SO Windows7

OGI Supporter




Certo, ma con una base installata di circa l'1% (dati ufficiali Steam di agosto 2013 sommando le varie distribuzioni) la vedo piuttosto difficile puntare esclusivamente al mondo del pinguino. Purtroppo dunque, aiuterebbe solo le console, frammentando ulteriormente il mercato PC.

Creassero un OS totalmente dedicato e ottimizzato che ti fa 10fps in più, allora il discorso cambierebbe in parte, ma le directX resterebbero un grosso problema.


--------------------
 
Tsam
messaggio25 Sep 2013, 08:24
Messaggio #7


The Answer
Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 22.489
Iscritto il: 13 December 03
Da: Brianza
Utente Nr.: 593
The Answer

BGE Monkey Island 1
Playing Machinarium
SO WinVista

'11




Un piccolo articolo riassuntivo: http://www.oldgamesitalia.net/articoli/ste...ox-allorizzonte

Credo che il discorso importante da considerare sia da una parte quello dello streaming, in una partita che non ha ancora decretato un vero dominatore sul campo, e dall'altra la possibilità, definiti degli standard hardware come dice giustamente il Conte, di poter declinare il gaming pc a "basso costo" e con una potenza aggiornabile in modo più scalabile rispetto alle console. Penso ad esempio un cambio di scheda grafica su scheda madre già in possesso, un upgrade di ram e cose così che sulle console non sono possibili.


--------------------
 
Sambu
messaggio25 Sep 2013, 09:22
Messaggio #8



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 3.181
Iscritto il: 20 February 12
Utente Nr.: 19.203
BGE Baldur's Gate
Fallout 2

Playing Divinity: Original Sin
SO Windows7




Interessante l'osservazione che Steam stia creando l'android per pc/console.

Cmq il successo risiederà tutto sul fatto se i sviluppatori inizino a far uscire anche i loro giochi per la piattaforma Linux/SteamOS. Natualmente lo saranno i giochi Valve, ma anche le altre case le andranno dietro?

A quel punto potrebbe nascere una rivoluzione nell'ambito delle console, come lo è stata con gli IBM Compatibili per i pc. Sarebbe un colpo durissimo per Sony e MS dove guadagnano tutto sulle royalty dei videogiochi (perchè spesso per lunghi tempo le console sono vendute sottoprezzo)... per loro sarebbe difficile spiegare perchè un videogioco costi molto di più per la loro console rispetto a quello per la console senza marchio con SteamOS (che tanto il prezzi del catalogo Steam li conosciamo e sono molto più bassi di PS e XBox)


--------------------
Un ottimista non rimarrà mai piacevolmente sorpreso
elogio di Coit-Murphy del pensiero negativo
 
Micartu
messaggio25 Sep 2013, 10:24
Messaggio #9



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 10.006
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Una cosa utile e inutile al tempo stesso. Utile perché cercano di fornire un'alternativa a quei pacchi di console nate già arretrate a livello hardware che stanno per uscire. Inutile perché chi usa steam ha già un pc, chi usa una console (la persona che dovrebbero mirare ad accalappiare) non sa montarsi un pc, non lo sa collegare un pc al televisore, non sa installare da solo un sistema operativo e se sa fare le precedenti cose vuole dire che sa usare il pc o ne possiede già uno e quindi non rappresenta l'utenza da rubare.

Secondo me dovrebbero semplicemente costruire la loro macchina e venderla oppure (e qui potrebbe esserci la novità) darla in comodato d'uso con una rata mensile d'affitto spalmata sui due anni. Un po' come l'iphone.

A quel punto potrebbero cercare di assicurarsi anche delle esclusive oltre che i soliti multipiattaforma. Oggettivamente il catalogo giochi di steam è 80 spanne sopra a quello xbox o play e quindi la battaglia sarebbe di facile vittoria. Il sistema operativo non mi interessa, potrebbe andare bene qualsiasi cosa. L'importante è giocare.

Il futuro è linux? può darsi ma non in questa sembianza (ubuntu), deve diventare più user friendly a quel punto può darsi. Sicuramente il futuro non è windows 8, una vera colata lavica di me**a fumante. Poi chissà magari Microsoft tornerà sui suoi passi, ai fulgori di Windows xp e 7.


--------------------
 
Sambu
messaggio25 Sep 2013, 11:00
Messaggio #10



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 3.181
Iscritto il: 20 February 12
Utente Nr.: 19.203
BGE Baldur's Gate
Fallout 2

Playing Divinity: Original Sin
SO Windows7




Android non mi sembra così difficile da usare...

Però Valve non entrerà direttamente nella guerra delle console, non farà una "console propria" o al massimo ne farà una per riferimento, come per le schede video dove nvidia fa la sua reference card ma poi sono i produttori stessi che la costruiscono e apportano tutte gli accorgimenti e le aggiunte del caso.

Può essere una strategia vincente o non portare a niente. Si vedrà.

Messaggio modificato da Sambu83 il 25 Sep 2013, 11:06


--------------------
Un ottimista non rimarrà mai piacevolmente sorpreso
elogio di Coit-Murphy del pensiero negativo
 
Grifen
messaggio25 Sep 2013, 17:35
Messaggio #11



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.233
Iscritto il: 30 October 07
Utente Nr.: 9.964
BGE Elite
Montezuma's Revenge

Playing Dwarf Fortress, Master of Magic, XCom Enemy Unknow
SO Linux




CITAZIONE (Micartu @ 25 Sep 2013, 11:24) *
Una cosa utile e inutile al tempo stesso. Utile perché cercano di fornire un'alternativa a quei pacchi di console nate già arretrate a livello hardware che stanno per uscire. Inutile perché chi usa steam ha già un pc, chi usa una console (la persona che dovrebbero mirare ad accalappiare) non sa montarsi un pc, non lo sa collegare un pc al televisore, non sa installare da solo un sistema operativo e se sa fare le precedenti cose vuole dire che sa usare il pc o ne possiede già uno e quindi non rappresenta l'utenza da rubare.


Al 110%, ValveOS è l'OS che monterà la SteamBox. Anzichè montare una Ubuntu nella consolle, fanno una loro distro da mettere sulla loro macchina dedicata. In pratica, questo OS sarà utile solo a quella fetta di utenti che prenderanno la consolle Made-in-Valve, perciò il punto critico è se davvero faranno una distro così User-Friendly nella GUI da spostare l'utenza delle consolle sulla loro offerta.

E' chiaro che la Valve non vuole puntare sulla consolle per me. Questo è solo un mezzo per attaccare il mondo delle consolle e portarci anche li Steam. Il vero guadagno lo fanno con la piattaforma, ma per spostarla sulle consolle devono per forza farlo con una consolle, non col PC (per moltissime ragioni che portate da soli). E questo per me rende la Valve un concorrente molto più pericoloso di quanto sembri per MS e Sony.
Poi ci sono ancora decine di "se", ma starei molto allerta su cosa dirà e farà l'azienda nei prossimi mesi...
 
Capo
messaggio25 Sep 2013, 18:18
Messaggio #12



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.718
Iscritto il: 10 December 03
Utente Nr.: 571
SO WinXP




http://store.steampowered.com/livingroom/SteamMachines/


--------------------
 
kaos
messaggio25 Sep 2013, 21:23
Messaggio #13





Gruppo: Gamer
Messaggi: 428
Iscritto il: 23 June 12
Utente Nr.: 19.433
BGE Another World, Monkey Island 2, Street Fighter II C.E.
SO Windows7




Alcune dichiarazioni di un sedicente dipendente di Valve... molto molto interessanti, speriamo non sia un fake.




EDIT: cioè, a sapere se sono vere si fa subito... basterà aspettare venerdì. blush.gif

Messaggio modificato da kaos il 25 Sep 2013, 21:24


--------------------
 
Ravenloft
messaggio26 Sep 2013, 19:55
Messaggio #14



Gruppo icone

Gruppo: Founder
Messaggi: 5.317
Iscritto il: 3 November 03
Da: Barovia
Utente Nr.: 286
Lord of Mists

BGE System Shock 2
Playing Spycraft
SO Windows7

OGI Supporter




Piccola scossa nel mondo del gaming su PC... annunciate le nuove schede video di casa AMD. Fin qui, normale amministrazione. Però possiamo dire che, avendo tutte e tre le console hardware AMD, con l'annuncio di Mantle il gaming su PC potrebbe davvero cambiare. Mantle, in parole povere, mira a prendere il posto di directX, fornendo però un livello di accesso all'hardware più "basso", potenzialmente fornendo un incremento prestazionale notevole. Battlefield 4 utilizzerà questa tecnologia, quindi non bisognerà aspettare molto per valutarla a dovere: se funziona davvero, beh, potrebbe rappresentare un TERREMOTO. Dicevo delle console... probabilmente la tecnologia è la stessa usata anche su PS4 e X1 (forse anche WiiU, che pure dovrebbe utilizzare tecnologia Graphic Core Nex, unico prerequisito di Mantle), dunque potenzialmente i produttori dovrebbero implementarla in "automatico" nei loro motori grafici "next-gen". AMD poi si è assicurata il supporto di uno dei motori migliori, quello dei DICE (che dovrebbe "muovere" una buona parte della produzione EA).

Tutto questo potrebbe favorire la migrazione verso Linux (sperando che il supporto di AMD non resti pietoso come finora, s'intende). E SteamOS potrebbe avere molto più senso. Vedremo.


--------------------
 
Gamanek
messaggio1 Oct 2013, 12:53
Messaggio #15



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 969
Iscritto il: 1 October 13
Da: Là dove non vi sono più pixel
Utente Nr.: 20.103
BGE ..gioco, ma come si fa ad avere UN gioco preferito?
Playing ...no, seriamente sono troppi e continuerei per righe e righe
SO Windows7




Io trovo comunque che se l'interfaccia di SteamOS è quella del Big Picture, è abbastanza "vuota", nel senso... pensare di basarci su un OS mi pare azzardato, ma immagino che Big Picture sia qualcosa di limitato a Steam e non rappresenti poi quello che sarà l'OS... inoltre vorrei onestamente capire che intendono con "OS ottimizzato per il gaming"... insomma, Windows Media Center era "ottimizzato per il multimedia" ma poi non era altro che Windows Xp con tre funzioni in croce...

Insomma, ora la Valve non è Microsoft, però boh, un po' di scetticismo generale c'è, oltretutto con i famosissimi "Tempi Valve" certo uno si preoccupa un po'... biggrin2a.gif


--------------------


Join me, human, and we can rule... and we can rule, together.
Naaaah.
 
Capo
messaggio1 Oct 2013, 16:44
Messaggio #16



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.718
Iscritto il: 10 December 03
Utente Nr.: 571
SO WinXP




Con ottimizzato per il gaming si intende non dipendente dalle terrificanti directx di microsoft


--------------------
 
Gamanek
messaggio1 Oct 2013, 17:01
Messaggio #17



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 969
Iscritto il: 1 October 13
Da: Là dove non vi sono più pixel
Utente Nr.: 20.103
BGE ..gioco, ma come si fa ad avere UN gioco preferito?
Playing ...no, seriamente sono troppi e continuerei per righe e righe
SO Windows7




CITAZIONE (Capo @ 1 Oct 2013, 17:44) *
Con ottimizzato per il gaming si intende non dipendente dalle terrificanti directx di microsoft


Ebba' ? (che poi in realtà è un sacco, però capito... uno pensa a qualcosa tipo APISUPERULTRAMODIFICATEALLUCINANTEMENTEAVANTINELTEMPOINGRADODIFAREILCAFFE')


--------------------


Join me, human, and we can rule... and we can rule, together.
Naaaah.
 
Grifen
messaggio1 Oct 2013, 17:24
Messaggio #18



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.233
Iscritto il: 30 October 07
Utente Nr.: 9.964
BGE Elite
Montezuma's Revenge

Playing Dwarf Fortress, Master of Magic, XCom Enemy Unknow
SO Linux




CITAZIONE (Capo @ 1 Oct 2013, 17:44) *
Con ottimizzato per il gaming si intende non dipendente dalle terrificanti directx di microsoft


Se lo fanno alla "ottimizzazione Linux" smilies3.gif significa che sarà una distribuzione con una Kernel (cioè il "cuore" dell'OS) e il minimo necessario per giocare. Ciò significa che da un lato dovrebbe richiedere meno risorse e usare quelle funzioni/migliorie specifiche per il Gaming. La gran parte delle distribuzioni Linux usa una kernel "standar", ma conoscendo un minimo di tecnica si possono fare varianti con funzioni speciali che migliorano le prestazioni in alcune aree. La Valve può fare una Kernel ottimizzata per prestazioni grafiche/sonore, dando realmente priorità alle prestazioni.
Su Windows non è possibile farlo, sia perché è noto sia scritto male, e sia perché è closed-sourced: anche volendo non possono correggere errori, problemi o intrudurre migliorie anche volendo. Con Linux possono inserire correzioni e adattarlo all'uso per i videogiochi. La cosa "figa" è che non lo possono fare solo loro, ma qualsiasi utente che ci capisca qualcosa. Se tengono la struttura "open" almeno nella base Linux, possono ricevere ottimizzazioni anche dagli utenti.
 
Gamanek
messaggio2 Oct 2013, 02:14
Messaggio #19



Gruppo icone

Gruppo: Oldgame Editor
Messaggi: 969
Iscritto il: 1 October 13
Da: Là dove non vi sono più pixel
Utente Nr.: 20.103
BGE ..gioco, ma come si fa ad avere UN gioco preferito?
Playing ...no, seriamente sono troppi e continuerei per righe e righe
SO Windows7




Ho riletto tutto con calma... ok, sono ufficialmente interessato e pronto a passare a Linux al comando rotfl.gif


--------------------


Join me, human, and we can rule... and we can rule, together.
Naaaah.
 
Max_R
messaggio2 Oct 2013, 10:45
Messaggio #20



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.528
Iscritto il: 30 April 07
Utente Nr.: 6.995
SO DOS




Devono trovare il modo di rendere compatibili anche tutti gli altri giochi Windows però.. Per il resto sono molto positivo..
P.S.
I drivers AMD è da parecchio ormai che sono qualitativamente molto buoni su Linux.


--------------------
 
Micartu
messaggio2 Oct 2013, 10:59
Messaggio #21



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 10.006
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




CITAZIONE
Devono trovare il modo di rendere compatibili anche tutti gli altri giochi Windows però.. Per il resto sono molto positivo..


Non si può, non per niente su linux c'è wine. Allora devono migliorare mostruosamente wine.

Troppi post in pochi giorni, leggo che qualcuno aveva citato Android come semplicità di utilizzo.
Android è un sistema operativo per cellulari, dove non si devono installare e disinstallare applicazioni, smanettare, ecc. ecc. ed è pesantissimo e lento a girare. Ho avuto modo di usare un minipc come lo volete chiamare che lo utilizzava, un vero incubo, un minipc praticamente inutile.

Ora si apre una seconda analisi, cosa ci devo fare con un pc con sopra Steamos? ci devo giocare e vedere i film o lo posso usare come un pc e mi ci installo Vegas di Sony, l'emulatre della psx e, per dire una cosa a caso, ci metto anche un lettore esadecimale per analizzare i file dei giochi che voglio tradurre?

Farò l'avvocato del diavolo:

PERCHE' BLOCCARE IL S.O.

La scelta migliore da parte di Steam è di crearlo per giocare, navigare e vedere filmati. Linux è un ambiete del piffero per fare metà delle cose che normalmente si fanno su un pc, non per colpa del sistema operativo ovviamente: i programmi che uso attualmente sul mio pc in larga parte per linux non ci sono.
Gli unici Linux che ho visto in giro erano utilizzati su pc da navigazione in internet caffé (licenza gratis) e a casa di qualche smanettone. Io ne faccio uso solo quando mi si rovina windows e non riesco più ad accedere. Butto dentro il dvd di linux bootabile e mi faccio backup di tutto su hard disk esterno. Fine.
A quel punto, col pc da salotto steam con steamos, se proprio vuole, uno si butta su un bel dual boot (cavolo ho un pc da salotto: ci metto anche windows 7 sopra) ed è fatta, Steam ne esce bene e pulita e l'utenza consollara non si SPAVENTA. Un'altra motivazione per bloccare il sistema operativo il più possibile ce la insegna la Apple e ovviamente Microsoft: i virus. Ieri sera mio padre in mia assenza, col pc acquistato da un giorno, ha caricato su firefox e con noteron antivirus + firewall internet (in regalo col pc), ha aperto google e cercato "ITUNES". Come primo risultato gli è uscito un sito il cui indirizzo poteva trarre in inganno "Itunes/software/apple.com (o roba così) e come secondo risultato il sito di apple. Tratto in inganno ha installato itunes prendendolo dal primo sito (sfruttando un downloader manager IDENTICO come interfaccia all'installer di itunes. COsì itunes si è installato però gli si sono infilati nel pc i soliti adware di popup pubblicitario. Norton ha bloccato il file ma ormai il popup era collegato a explorer e firefox. Per togliere la rumenta, 40 minuti persi (e la mia grande esperienza). Tutto perché su firefox non era attivo il plugin che esclude siti dannosi e pubblicitari. Prendete Apple, queste cose NON ESISTONO Lì. Ambiente chiuso, sia Iphone che ipad. Il mac non saprei ma immagino di sì a modo suo. Steam per la sanità mentale dei suoi utenti dovrebbe chiuderlo questo SO.

PERCHE' NON BLOCCARE IL S.O.
Al contrario se questo Steamos si presentasse come SO a tutto tondo (una distro di linux 100% completa), io sarei felice, ma l'utente console mi andrebbe in panico. Non ce lo vedo a installare codec manualmente e registrarli. L'utilità di un linux steam a 360° sarebbe pari a zero. Per troppi anni Linux è stato lasciato in un angolo per colpa di tutti quei mentecatti (comprati) che hanno sempre sostenuto e sposato Microsoft anche quando presentava schifezze (Vista, Windows ME, Windows 8) e le directx. Queste ultime poi sono la causa di ogni male videoludico. Ci ritroviamo giochi arretrati rispetto all'hardware (oltre che per i multipiattaforma) per via del monopolio ludico di microsoft e delle sue librerie. Pochi programmi poi, deserto toale in molti settori... solo ultimamente si sta "iniziando" ad aprire verso linux.


Vabbé si vedrà...


--------------------
 
Max_R
messaggio2 Oct 2013, 11:45
Messaggio #22



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 2.528
Iscritto il: 30 April 07
Utente Nr.: 6.995
SO DOS




Via software un modo c'è sempre


--------------------
 
Micartu
messaggio2 Oct 2013, 11:53
Messaggio #23



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 10.006
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Sì ma a spese delle risorse hardware. E' un'emulazione, ricordiamolo. Non ce la vedo steam a braccetto con i ragazzi di linux a creare il programma di emulazione definitivo che non presenti bachi e non carichi il pc eccessivamente a livello di risorse. Più facile un colpo di spugna che faccia quello che microsoft fa di solito:

differenziazione dei prodotti.

Questo gioco gira solo sotto Steamos, questo gioco invece gira su Windows 7-8-xp.

Edito:
un po' come Bioshock 3. Vuoi giocarci? Vista-7-8 only, no xp.


--------------------
 
Micartu
messaggio2 Oct 2013, 12:01
Messaggio #24



Gruppo icone

Gruppo: SMod
Messaggi: 10.006
Iscritto il: 7 May 04
Da: Regione dell'Albero d'Oro
Utente Nr.: 1.400
BGE Elvira 1
SO WinXP




Scusate il doppio post, ho ancora una cosa da dire.
Sembrerebbe e dico sembrerebbe che si stia andando verso un nuovo modo di giocare e intendere il gioco. Sembra la morte delle directx e la nascita di Mantle o come si chiama e il supporto di Linux.
Bisognerà vedere cos'avrà da dire Microsoft in proposito, con chi si schiereranno le software-house e gli sviluppatori. Ricordiamoci che la base installata più diffusa è sempre Microzozz per via degli uffici e del passato storico.

Se si affermasse questo nuovo trend, e ci vorrà molto per saperlo, potremmo essere obbligati ad avere 2 hard disk in casa: uno per i prodotti post-rivoluzione e un altro con windows per poter giocare alla miriade di giochi directx che abbiamo in casa. Come quando si è passati da DOs a windows 95-98. Questo ovviamente se una microsoft contrariata e scazzata elimini la possibilità dei dual boot con prodotti non microsoft. Ma ora sto solo fantasticando. E' solo per farvi capire quanti e quanti scenari si potrebbero aprire.


--------------------
 
Grifen
messaggio2 Oct 2013, 13:37
Messaggio #25



Gruppo icone

Gruppo: OldGamer
Messaggi: 1.233
Iscritto il: 30 October 07
Utente Nr.: 9.964
BGE Elite
Montezuma's Revenge

Playing Dwarf Fortress, Master of Magic, XCom Enemy Unknow
SO Linux




I codec non sono un problema tecnico, solo di licenza. Buona parte delle distro linux li fanno mettere post-installazione solo per via delle licenze d'uso non-free-non-GPL, ma la Valve potrebbe reggerne il costo e schiaffarle in ValveOS. L'utente non deve fare niente.

Non possono realmente bloccare ValveOS perché il nocciolo sta sotto GPL, se fanno modifiche alla Kernel e altri pezzi devono fornire i sorgenti, o sono perseguibili. Una strategia come Apple/Microsoft non ha senso su un sistema che è riuscito a diffondersi per motivi opposti. Al massimo possono farlo con la parte Steam, perciò una via di mezzo.

Wine è pesante, ma un PC per Gaming come dovrebbe essere la ValveOS dovrebbe essere tarato per la potenza, perciò non è una strada da scartare. Ne ho fatti vari sotto emulazione, come velocità ce ne sono alcuni che reggono al pari che su Windows, e i giochi vecchi gravano sulle macchine attuali molto meno. Dunque non penso che le prestazioni siano il problema. Quello vero è proprio la difficoltà nel far andare i giochi come si deve dentro Wine senza smanettarci le impostazioni, e da anni la cosa non è stata risolta; se non sei quel tipo di utente che SA usare un Pc, non è roba per i gamers da consolle. Forse la scappatoia potrebbe essere davvero il fatto che la loro Consolle usa solo un hardware preciso, perciò una volta fissate le impostazioni di Wine sul loro Hardware vanno allo stesso modo su tutti gli utenti. Però è un lavoro che non so se convenga fare alla Valve.

CITAZIONE (Micartu @ 2 Oct 2013, 11:59) *
Prendete Apple, queste cose NON ESISTONO Lì. Ambiente chiuso, sia Iphone che ipad. Il mac non saprei ma immagino di sì a modo suo. Steam per la sanità mentale dei suoi utenti dovrebbe chiuderlo questo SO.


Non esistono perché la gran fetta degli utenti usa Windows, i "pirati" tralasciano Mac/Linux perché una fetta minore dell'utenza li usa, e Windows è usato proprio dagli utenti con poca/nulla dimestichezza e perciò non pensano a proteggere il PC (dunque molti, inesperti e facili); e allo stesso tempo credo che buona parte dei "pirati" siano solo tizi con la stessa preparazione di una scimmia ammaestrata. Non serve sbattersi quando basta acchiappare la massa. Un hacker ti fora MacOs quanto Linux se ne è davvero interessato, ma deve sapere cosa usa il computer-bersaglio.

Inoltre sia MacOsX e Windows sono sviluppati come Closed Sourced, la differenza è che Windows è notoriamente sviluppato male e pigramente, MacOs ha uno sviluppo migliore e i bachi critici vengono risolti. Linux riceve bugfix anche da parte della stessa utenza/sviluppatori che lo usano, rendendo il ciclo di patch ancora più veloce.
Questo non riguarda il closed/open, ma lo sviluppo da parte dei produttori che su Windows è inesistente.
 

3 Pagine V   1 2 3 >
Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Modalità di visualizzazione: Normale · Passa a: Lineare · Passa a: Outline


Versione Lo-Fi Oggi è il: 22nd October 2020 - 08:09