Easter Egg d'annata: Shadowrun

Avete presente quella cosa chiamata "disturbo compulsivo ossessivo"? Ecco, alcuni giocatori lo hanno, anzi... molti. Sarà per questo che nel '93, quando Shadowrun, storico e mitico gioco da tavolo cyberpunk, è diventato un rpg tattico per Super Nintendo, alcuni sono corsi a gridare al miracolo, per poi tornare davanti al monitor per indagare qualsiasi oggetto, dubitare di ogni pixel anonimo, fiutare come cani da tartufo attorno lo schermo... era tutto consentito, pur di ottenere anche solo 2000 nuyen in più e dovendo rigiocare la stessa parte venti volte per far sopravvivere il poveretto.
 
Shadowrun ha nascosto tacitamente, per molto tempo, uno dei suoi più oscuri segreti. È stato un utente di Gamefaqs, tale GanonTEK, infatti, a scavare a fondo per indagare come Darkwing Duck nei suoi episodi migliori, spinto dalle rivelazioni di due sviluppatori del gioco, pubblicate sul numero 120 di Retro Game Magazine.
 
There is a cheat in the game, but I can't remember exactly how to do it [...] basically, there is a flickering streetlight in the first street area after you wake up in the morgue. If you examine the Matchbox four times around the flickering light, you're teleported to a cheat room that contains a bunch of upgrades and gives access to all of the levels.
 
Così è la versione di uno.
 
There is an Easter Egg in the game, a certain dance around a lamppost in the main square that was put in for Q.A [...] I wish I could remember the actual cheat, but it is now 20 years ago.
 
Così quella dell'altro.
 
Dunque è così che, in un'impresa di ben 9 giorni GanonTEK ha presto risolto il rebus, e svelato l'arcano.
Ottimo modo di celebrare il ventennale del gioco, niente da ridire.
 

 

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
   ___    _      ____     ___  
( _ ) | | __ | ___| / _ \
/ _ \ | |/ / |___ \ | (_) |
| (_) | | < ___) | \__, |
\___/ |_|\_\ |____/ /_/
Enter the code depicted in ASCII art style.