Sierra "ritorna" e "reboota" King's Quest

Un titolo con tante virgolette per una notizia che farà sussultare i cuori degli OldGamer: Activision ha deciso di rispolverare il glorioso marchio Sierra (abbandonato in un cassetto 6 anni fa) e di usarlo come etichetta alternativa per la pubblicazione di vari giochi. Detto per dovere di cronaca che il primo di tali titoli sarà Geometry Wars 3, ci concentriamo subito sulla parte per noi più interessante: l'annunciato reboot della serie di King's Quest, vecchia gloria delle avventure grafiche.

Non si sa ancora molto di questo rilancio di una delle saghe più amate dagli avventurieri più stagionati, se non che sarà una revisione più o meno totale rispetto allo stile precedente, ma il lancio d'agenzia promette che storia ed enigmi saranno comunque gli elementi al centro del gameplay. Lo sviluppatore sarà The Odd Gentlemen, che qualche anno fa aveva realizzato l'apprezzato puzzle/platformer The Misadventures of PB Winterbottom. Così su due piedi sembra una scelta piuttosto azzardata, vista la differenza di genere che intercorre tra King's Quest e il precedente lavoro di questa SH indie. Tuttavia, l'uscita è prevista per il 2015 (su piattaforme non ancora specificate), quindi non dovrebbe mancare molto prima di avere qualche elemento in più su cui discutere. Sperando, naturalmente, che il nuovo King's Quest non segua le orme di Leisure Suit Larry o che diventi un Free2Play su dispositivi mobili.

Sito ufficiale Sierra