C'eravamo tanto odiati: Hate Plus

La ragazza ci sa davvero fare! Dopo essere salita agli onori delle cronache videoludiche con il poetico Digital: A Love Story, avvincente storia d'amore ai tempi delle BBS, e confermatasi esperta autrice di Visual Novel con il recente Analogue: A Hate Story, Christine Love torna alla ribalta annunciando Hate Plus, il sequel diretto del summenzionato Analogue.

I primi dettagli trapelati direttamente dal blog di Christine parlano di una storia che inizierà dal punto esatto in cui terminava il prequel, sfruttando l'ultimo save presente nel vostro computer. La trama sarà incentrata su *Mute e il giocatore avrà un ruolo più attivo in tutta la vicenda, anche se le meccaniche di gioco non saranno troppo dissimili da quelle di Analogue.

Nuovi disegni, costumi e musiche completano il quadro insieme a un'interfaccia grafica migliorata e a una dose di testi bella massiccia.

L'attesa dovrebbe terminare quest'estate.

Il sito di Christine Love
La nostra recensione di Digital: A Love Story
Venite a discutere di VN nell'OGI Forum

 

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
                      ___         
__ __ __ _ ( _ ) _ __
\ \ /\ / / / _` | / _ \ | '__|
\ V V / | (_| | | (_) | | |
\_/\_/ \__,_| \___/ |_|
Enter the code depicted in ASCII art style.