Aggiornamentone del Museo di OGI!

Ci siamo fatti attendere, è vero, ma abbiamo confezionato un aggiornamento che in quanto a dimensioni potrebbe beccarsi una nomination sicura per gli AVN Awards.

Facezie a parte, inauguriamo il 2016 con la scheda antologica che raccoglie la serie completa (in versione Amiga e PC) dei 30 episodi di Time Runners prodotta da Simulmondo nella prima metà dei Novanta.

Altre due nuove schede contengono le avventure del famoso Uomo Ragno (L'uomo Ragno: I Sinistri Sei per PC) e del meno famoso Fenimore Fillmore di Three Skulls Of The Toltecs.

Sono state aggiornate, poi, le schede di Beneath A Steel Sky con l'edizione CD-Rom e di Broken Sword, in edizione per Game Boy Advance.

Infine, chiudiamo il cerchio tornando a Simulmondo con l'aggiornamento della scheda di Tex: Piombo Caldo presentato in seconda edizione per PC.

Ci vediamo il mese prossimo con un altro scoppiettante sfavillante sconquassante aggiornamento del Museo, ma per chi volesse contattare l'esimio direttore c'è sempre il Forum.

Nuovo materiale in esposizione nel Museo!

A quindici giorni di distanza dall’ultimo aggiornamento, dedicato alla serie di videogiochi Tomb Raider, ritorna l’appuntamento con il museo di OldGamesItalia.
In questo nuovo aggiornamento Vi proponiamo:

NUOVE SCHEDE INSERITE
Tex: Piombo Caldo di Simulmondo per PC
Dreamweb di Empire Interactive per PC

AGGIORNAMENTO SCHEDE ESISTENTI
Aggiunta la prima versione di Broken Sword: Il segreto dei Templari per PC

Siamo particolarmente orgogliosi e soddisfatti riguardo la scheda di Dreamweb; grazie infatti ad un eccellente lavoro di coordinazione e comunicazione tra i nostri contributori, in pochi giorni siamo riusciti a raggruppare e scansionare tutte le edizioni Italiane del gioco rilasciate per PC.
Stiamo attualmente investigando riguardo l’esistenza di una possibile edizione Italiana anche per Amiga….nel caso ne foste a conoscenza, siete pregati di contattarci qui.

Come sempre un doveroso ringraziamento va a tutti coloro che ogni mese continuano con passione ed entusiasmo ad inviarci nuovo materiale.
Se anche Voi volete contribuire alla crescita del nostro museo, potete proporre qui la Vostra candidatura.

Ricordiamo infine che l'area del forum dedicata al museo rimane sempre aperta per accogliere commenti e discussioni su quanto esposto.