Walking Dead su Commodore 64

 

Certo, i giochi di adesso hanno una grafica superlativa, cosa che negli anni '80 neanche ci sognavamo; però il fascino di certe palette e di certe atmosfere riuscivano spesso ad andare aldilà di quanto comunemente siamo ormai abituati a vedere, rendendo il tutto unico.

Ecco quindi che un The Walking Dead, pluripremiato videogioco del 2012, assume nuove prospettive quando viene re-immaginato come un gioco per il Commodore 64; certo, sono solo degli screen fatti ad arte, però il risultato è interessante. Cosa ne dite?

La gallery di The Walking Dead rivisitato
Se volete parlare di non morti venite sull'Ogi Forum

Ragfox scrive:13/02/2013 - 14:11

Nick Bounty è anche il protagonista di A Case of Crabs (http://www.oldgamesitalia.net/content/case-crabs).
A giudicare dall'avatar su DA, direi che il ragazzo ne ha fatta di strada.

Diduz scrive:13/02/2013 - 13:14

Ma NickBounty è Mark Darin, il designer del secondo episodio! ;-)
Cmq non solo sembra bellissimo, ma mi viene anche da pensare che, se fosse stato pubblicato sul serio in quell'epoca, nessuno avrebbe avuto alcun problema ad accettarlo come gioco. Sensazioni.

Invia nuovo commento
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
                ___          
____ ___ ( _ ) _ _
|_ / / __| / _ \ | | | |
/ / | (__ | (_) | | |_| |
/___| \___| \___/ \__,_|
Enter the code depicted in ASCII art style.